1+1 (rete televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1+1
Logo dell'emittente
Stato Ucraina Ucraina
Lingua ucraino, russo
Tipo generalista
Versioni 1+1 16:9, 576i (SDTV)
(data di lancio: 1º gennaio 1997)
Canali affiliati 1+1 International
2+2
Gruppo 1+1 Media
Sito 1plus1.ua

1+1 (in ucraino: один плюс один?, traslitterato: odyn pljus odyn) è un'emittente televisiva ucraina, di proprietà di 1+1 Media. Secondo le statistiche sugli ascolti occupa il secondo posto dopo Inter.

Telecompagnia "Studio 1+1" è stata fondata il 2 agosto del 1995. Programmi da essa prodotti sono stati mandati in onda nel settembre dello stesso anno sul primo canale nazionale dell'Ucraina. Come canale indipendente, "1+1" trasmette dal 1997 sul secondo canale nazionale dell'Ucraina.

Fino al 2004 il canale trasmetteva 15 ore al giorno: dalle 07:00 fino alle 10:00 e dalle 14:00 fino alle 02:00. Dal 30 luglio del 2004 il canale ha ottenuto i diritti necessari per l'aumento della durata della trasmissione televisiva fino ad arrivare a trasmettere per 24 ore.

Copertura[modifica | modifica wikitesto]

Il canale copre il 95% del territorio ucraino (secondo per la copertura dopo UT-1). Durante gli ultimi anni si osserva un lento diminuire degli ascolti del telecanale: nel 2004 sono stati il 21,02% del totale nazionale, nel 2005 - 20,1%, nel 2006 - 18,3%, nel 2007 16,15%, nella prima metà del 2008 - solo 12,72%.

Dal marzo del 2006, negli Stati Uniti d'America ed in Canada è incominciata la trasmissione di una versione internazionale del canale "1+1" - "1+1 International", canale in lingua ucraina orientato, prima di tutto, agli ucraini che vivono all'estero.

Proprietari[modifica | modifica wikitesto]

Quando fu fondata la compagnia "Studio 1+1", quest'ultima aveva tre proprietari: 20% possedeva il capo del consiglio dei direttori del canale, Oleksandr Rodnjans'kyj, 30% possedeva la compagnia statunitense Central European Media Enterprises Ltd. (CME) e restanti 50% possedeva la compagnia "Inter-Media" che a sua volta era di proprietà della compagnia tedesca Innova Film, la quale fino all'ultimo momento fu controllata da Borys Fuksman. Negli anni 2005 - 2008 la CME ha acquistato dai partner altri 60% delle azioni e così è in possesso dei 90% del totale con il diritto di acquisto dei restanti 10%, che rimangono proprietà di Rodnjans'kyj e Fuksman.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]