Šašlyk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Šašlyk

Šašlyk (in russo: Шашлы́к[?]) è un piatto russo-asiatico che consiste di spiedini di carne marinata e arrostita.

È una specialità georgiana, ma che si può gustare in tutti i Paesi ex Unione Sovietica ed anche in Paesi vicini come la Polonia.

La ricetta originale consiste grossi pezzi di carne di montone o pecora cotti su lunghi spiedi, i quali vengono precedentemente marinati (nella ricetta originale in acqua minerale molto salata e cipolla e foglie di alloro) per 1 o 2 giorni.

In alcune lingue, come il polacco, con il termine (szaszłyk in polacco) si indica anche un normale spiedino.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina