Álvaro Colom Caballeros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Álvaro Colom Caballeros
Alvaro Colom Caballeros.jpg

35° Presidente del Guatemala
Durata mandato 14 gennaio 2008 –
14 gennaio 2012
Predecessore Óscar Berger
Successore Otto Pérez Molina

Dati generali
Partito politico Unità Nazionale della Speranza
Alma mater Università di San Carlos del Guatemala

Álvaro Colom Caballeros (Quetzaltenango, 15 giugno 1951) è un politico guatemalteco, presidente del Guatemala per il periodo 2008-2012 e leader dei social-democratici del partito politico Unità Nazionale della Speranza (UNE).

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze guatemalteche[modifica | modifica wikitesto]

Gran maestro e collare dell'ordine del Quetzal - nastrino per uniforme ordinaria Gran maestro e collare dell'ordine del Quetzal
— 2009

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Gran cordone dell'ordine della Giada brillante (Taiwan) - nastrino per uniforme ordinaria Gran cordone dell'ordine della Giada brillante (Taiwan)
— 2008[1]
Gran croce con stella d'oro dell'ordine di José Cecilio Del Valle (Honduras) - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce con stella d'oro dell'ordine di José Cecilio Del Valle (Honduras)
— 2013[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Office of the President • Republic of China (Taiwan) – Orders and decorations bestowed by President Ma
  2. ^ Honduras reconoce apoyo de expresidente Álvaro Colom, La Tribuna

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN136286319 · LCCN: (ENn2010063926 · GND: (DE138139822
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie
Predecessore 35° Presidente del Guatemala Successore Flag of the President of Guatemala.svg
Óscar Berger 2008-2012 Otto Pérez Molina