Stazione Centrale di Zagabria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Zagrebački Glavni kolodvor)
Stazione Centrale di Zagabria
Glavni Kododvor
stazione ferroviaria
Estación Principal de FF.CC., Zagreb, Croacia, 2014-04-20, DD 04.JPG
L'entrata principale
Stato Croazia Croazia
Localizzazione Zagabria
Attivazione 1892
Stato attuale In uso

La stazione centrale di Zagabria (in croato Zagrebački Glavni kolodvor) è la principale stazione ferroviaria di Zagabria, nonché la stazione più grande di tutta la Croazia.

Banchine e binari.

Si affaccia sulla piazza intitolata a re Tomislao (Trg kralja Tomislava in croato) nel centro di Zagabria. L'edificio, che si presenta in stile neoclassico ed è decorato con sculture e decorazioni, ha una lunghezza complessiva pari a 186,5 metri.

La sua progettazione fu affidata all'architetto ungherese Ferenc Pfaff. I lavori di costruzione cominciarono nel 1890, mentre nel 1892 iniziò ad essere ufficialmente operativa.[1] La stazione è stata poi ricostruita tra gli anni 1986 e 1987 (poco prima della XIV Universiade), e successivamente nel 2006.

Il 30 agosto 1974 si verificò un grave incidente ferroviario nei pressi della stazione. Un treno partito da Belgrado e diretto a Dortmund deragliò poco prima di entrare in stazione, causando la morte di 153 persone.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Trg kralja Tomislava
  2. ^ Zagreb, Yugoslavia 1974

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]