Youth rifle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Uno youth rifle (fucile per la gioventù), o boys rifle)[1], secondo la legislazione sul porto d'armi degli Stati Uniti d'America, è un'arma da fuoco espressamente progettata per essere usata da bambini o da utilizzatori di piccola taglia.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un fucile del calibro .22 Long Rifle, spesso a otturatore scorrevole. Vista la platea infantile dei potenziali utilizzatori, i fucili per bambini sono spesso costruiti in modo tale da essere leggerissimi. Sono, in genere, armi a colpo singolo, anche se alcuni modelli possono essere dotati di caricatore[2]. Alcuni modelli presentano particolari finiture colorate, studiate per il pubblico a cui le armi sono destinate: infatti, oltre alle finiture tradizionali, sono a volte disponibili colorazioni in tinte pastello, come l'arancione, l'azzurro, ma anche il rosa per le armi destinata alle bambine[2]. L'offerta commerciale di questo tipo di armi, più rara in passato, è andata espandendosi in misura notevole con il tempo[3].

Aziende produttrici[modifica | modifica wikitesto]

Tra le aziende che si dedicano a questo tipo di produzione vi sono la Keystone Sporting Arms (che offre il modello Crickett), la Savage (con il modello Cub[2]), la Henry[4] (con il modello Mini Bolt[2]) la Rogue Rifle Company (che offre il modello Chipmunk[4], disponibile in almeno undici versioni[2]), la Remington Arms (Model Seven[5]), la Stevens Arms (con il modello Favorite[2]), la Marlin Firearms[4] (con il Model 915[2]).

Modelli[modifica | modifica wikitesto]

Il modello CZ M-452 scout, della ceca Česká Zbrojovka Strakonice, adattato dal modello maggiore CZ 452, è un esempio di fucile adatto ai piccoli, in cui il caricatore originale è stato sostituito da una piattaforma di carica a singolo colpo[2][4]. Questa può essere sempre sostituita, dopo l'acquisto, con un caricatore che può ospitare 5 o 10 colpi[4] trasformando così il fucile in un'arma a ripetizione[2].

Il prezzo di vendita in negozio può essere anche inferiore ai 200 dollari statunitensi del suo prezzo di listino (valutazione di mercato pubblicata nel 2011[2]), come nel caso del modello Mini Bolt della Henry[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James E. House, Gun Digest Book of .22 Rimfire: Rifles·Pistols·Ammunition, Gun Digest Books, 2011 (p. 45)
  2. ^ a b c d e f g h i j k James E. House, Gun Digest Book of .22 Rimfire: Rifles·Pistols·Ammunition, Gun Digest Books, 2011 (p. 46)
  3. ^ James E. House, Gun Digest Book of .22 Rimfire: Rifles·Pistols·Ammunition, Gun Digest Books, 2011 (p. 47)
  4. ^ a b c d e C. Rodney James, Gun Digest Book of the .22 Rifle, Gun Digest Books, 2010 (p. 33)
  5. ^ John W. Magaw, Federal Firearms Regulations Reference Guide, DIANE Publishing, 1996 (p. 14)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) C. Rodney James, Gun Digest Book of the .22 Rifle, Gun Digest Books, 2010 ISBN 978-1-4402-1455-4
  • (EN) James E. House, Gun Digest Book of .22 Rimfire: Rifles·Pistols·Ammunition, Gun Digest Books, 2011 ISBN 0-87349-908-5
  • (EN) Philip Peterson, Standard Catalog of Military Firearms: The Collector's Price and Reference Guide, Gun Digest Books, 2011 ISBN 978-1-4402-1451-6
  • (EN) John W. Magaw, Federal Firearms Regulations Reference Guide, DIANE Publishing, 1996 ISBN 0-16-048380-8
  • (EN) Wayne Zwoll, Bolt Action Rifles Expended, 4th edition, Krause Publications, 2011 ISBN 0-87349-660-4

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]