Yataro Iwasaki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Yataro Iwasaki

Yataro Iwasaki (岩崎 弥太郎 Iwasaki Yatarō?) (Aki, 9 gennaio 18357 febbraio 1885) è stato un imprenditore giapponese, fondatore della casa automobilistica Mitsubishi.

Il marchio dell'automobile è composto da "tre diamanti" (anche traduzione del suo nome), che ne rappresentano i principi fondamentali: responsabilità comune nei confronti della società; integrità e lealtà; conoscenza dei popoli attraverso il commercio.

Provenienza[modifica | modifica wikitesto]

Il fondatore giapponese apparteneva a una famiglia di proprietari terrieri nipponici. Yataro Iwasaki prima di intraprendere l'attività di imprenditore era un Samurai, e quando decise di iniziare si fece tagliare il codino che i Samurai si facevano crescere, questo per dare una svolta netta alla sua vita. Fondò la società nel 1862 per trasporti navali. Ecco come si spiega il terzo principio fondamentale, che spiega la "conoscenza degli altri popoli attraverso il commercio".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie