Yūsha Ō Gaogaigar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Yūsha Ō Gaogaigar
serie TV anime
No immagini.png
Titolo originale Yūsha Ō Gaogaigar
Regia Yoshitomo Kometani
Regia episodi Yoshitomo Yonetani
Sceneggiatura
Character design Takahiro Kimura
Mecha design
Studio Sunrise
Musiche Kouhei Tanaka
Rete Nagoya Broadcasting Network
1ª TV 1º febbraio 1997 – 31 gennaio 1998
Episodi 49 (completa)
Episodi it. inedito

Yūsha Ō Gaogaigar (勇者王ガオガイガー Yūsha Ō Gaogaigar?) lett. Gaogaigar, il re dei coraggiosi, è una serie televisiva anime di genere mecha di 49 episodi prodotto dalla Sunrise nel 1997 sotto la direzione di Yoshitomo Yonetani. L'anime è l'ultimo delle serie Yūsha prodotte dalla Takara e dalla Sunrise ed è stato seguito dalla serie OAV Gaogaigar FINAL.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie è ambientata nel 2005, due anni dopo che la prima forma di vita extraterrestre identificata, classificata come EI-01, si schiantò sulla Terra e assorbì un gran numero di macchine prima di sparire senza lasciare traccia. Dopo l'incidente il governo giapponese creò un'organizzazione con lo scopo di combattere possibili minacce aliene, chiamata GGG (pronuncia Three Gi) e situata sotto G-Island nella baia di Tokyo. Alieni parassiti chiamati Zonderian hanno iniziato ad apparire: usando il Metallo Zonder, possono assimilare vari tipi di materia per formare mostri meccanici chiamati Zonder, che usano esseri umani imprigionati dentro di loro come fonte di energia.

La GGG ha tre armi per combattere la minaccia dei Zonderian. Galeon, un leone robotico senziente di origini aliene, il bambino alieno Mamoru Amami che è stato consegnato da Galeon a una coppia di terrestri otto anni prima e il cyborg Guy Shishiō, la cui vita è stata salvata da Galeon due anni prima. Guy Shishiō è capace di fondersi con Galeon formando il robot Gaigar che combinato con le GaoMachines, diventa il super robot Gaogaigar, capace di sconfiggere gli Zonder recuperando i loro cuori in modo che vengano purificati da Mamoru per liberare i prigionieri umani.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Tema di apertura
  • "Yuusha-oh Tanjou!" (勇者王誕生!?) (lett. È nato il re dei coraggiosi) cantata da Masaaki Endo (遠藤正明 Endo Masaaki?)
Tema di chiusura
  • "Itsuka Hoshi no Umi de (いつか星の海で?) (lett. Un giorno, in un mare di stelle) cantata da Satoko Shimonari (下成佐登子 Shimonari Satoko?)

Episodi[modifica | modifica sorgente]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
1 「勇者王誕生!」 - Yūsha-oh Tanjō! 1º febbraio 1997
2 「緑の髪の少年」 - Midori no Kami no Shōnen 8 febbraio 1997
3 「聖なる左腕」 - Seinaru Hidari Ude 15 febbraio 1997
4 「逃亡者ゾンダー」 - Tōbōsha Zondar 22 febbraio 1997
5 「青と赤」 - Ao to Aka 1º marzo 1997
6 「その名は超竜神」 - Sono Na wa ChoRyuJin 8 marzo 1997
7 「黒の300を追え!」 - Kuro no San-Hyaku wo Oe 15 marzo 1997
8 「太陽が消える日」 - Taiyō ga Kieru Hi 22 marzo 1997
9 「素粒子ZO」 - Soryūshi Zetto Zero 29 marzo 1997
10 「光届かぬ世界」 - Hikari Kodokanu Sekai 5 aprile 1997
11 「イゾルデの門」 - Izolude no Mon 12 aprile 1997
12 「明日」 - Ashita 19 aprile 1997
13 「カインの遺産」 - Cain no Isan 26 aprile 1997
14 「霧が呼ぶ渓谷」 - Kiri ga Yobu Keikoku 3 maggio 1997
15 「狙われたGGG」 - Nerawareta GGG 10 maggio 1997
16 「正午の悪魔」 - Shōgo no Akuma 17 maggio 1997
17 「空間を制する者」 - Kūkan wo Seisuru Mono 24 maggio 1997
18 「約束は光の彼方」 - Yakusoku wa Hikari no Kanata 31 maggio 1997
19 「亡ぶべき右腕」 - Horobubeki Migi Ude 7 giugno 1997
20 「ゾンダー先生」 - Zondar Sensei 14 giugno 1997
21 「金色の破壊神」 - Konjiki no Hakaishin 21 giugno 1997
22 「汚されし空へ」 - Kegasareshi Sora e 28 giugno 1997
23 「マイク13」 - Maiku 13 5 luglio 1997
24 「はずされた鍵(プロテクト)」 - Hazusareta "Project" 12 luglio 1997
25 「滅びの声」 - Horobi no Koe 19 luglio 1997
26 「次元を越えて」 - Jigen o Koete 26 luglio 1997
27 「大東京消滅!」 - Dai Tokyo Shōmetsu 2 agosto 1997
28 「激突!機界四天王」 - Gekitotsu! Hakaishiten-Oh 9 agosto 1997
29 「火の鳥」 - Hi no Tori 16 agosto 1997
30 「勇者、暁に死す!」 - Yūsha, Akatsuki ni Shisu! 23 agosto 1997
31 「さらばGGG」 - Saraba GGG 30 agosto 1997
32 「逆襲機界31原種」 - Gyakushū! Kikai 31-Genshu 13 settembre 1997
33 「氷点下への出航(たびだち)」 - Hyōtenka Shukkō 20 settembre 1997
34 「勇者復活!」 - Yūsha Fukkatsu 27 settembre 1997
35 「風と雷」 - Kaze to Ikazuchi 4 ottobre 1997
36 「その名は撃龍神」 - Sono Na wa GekiRyuJin 11 ottobre 1997
37 「カイン来迎」 - Cain Raigō 18 ottobre 1997
38 「暗黒の大決戦」 - Ankoku no Daikessen 25 ottobre 1997
39 「機界最強7原種」 - Kikai Saikyō 7-Ganshu 8 novembre 1997
40 「星の子供たち」 - Hoshi no Kodomotachi 15 novembre 1997
41 「遥かなる凱歌」 - Harukanaru Gaika 22 novembre 1997
42 「太古からの帰還」 - Taiko kara no Kikan 29 novembre 1997
43 「幻竜神・強竜神」 - GenRyuJin, GoRyuJin 6 dicembre 1997
44 「終焉序曲」 - Shūen Jokyoku 13 dicembre 1997
45 「G.G.G.、木星へ!」 - GGG, Mokusei e 20 dicembre 1997
46 「勇気ある者」 - Yūki aru Mono 27 dicembre 1997
47 「機界昇華終結」 - Kikai Shōka Shūketsu 10 gennaio 1998
48 「命」 - Inochi 24 gennaio 1998
49 「いつか星の海で」 - Itsuka Hoshi no Umi de 31 gennaio 1998

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga