World Cube Association

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(EN)
« The spirit of the World Cube Association is that people from all over the world have fun together in a friendly atmosphere, help each other and behave sportsmanlike. »
(IT)
« Lo spirito della World Cube Association è quello di far sì che persone da tutto il mondo si divertano insieme in un ambiente amichevole, si aiutino a vicenda e si comportino sportivamente. »
(worldcubeassociation.org)

La World Cube Association (di solito abbreviato in WCA) è una associazione che organizza e disciplina le gare di speedcubing in tutto il mondo. È stata fondata da Ron Van Bruchem e Tyson Mao[1]. L'obiettivo di questa associazione è di organizzare eventi in tutto il mondo per avvicinare un numero sempre maggiore di persone allo speedcubing.

Gli attuali leader dell'associazione sono:

Membro Paese
Ron van Bruchem (co-fondatore) Paesi Bassi Olanda
Tyson Mao (co-fondatore) Stati Uniti Stati Uniti
Masayuki Akimoto Giappone Giappone

Il quarto leader, il francese Gilles Roux, ha abbandonato la sua carica il 1º novembre 2008[2].

Eventi ufficiali[modifica | modifica sorgente]

Ad oggi la WCA riconosce 19 eventi ufficiali. I 6 Main Events sono:

I 13 Side Events sono:

1 - Per determinare il vincitore in questi eventi, si calcola una media di 5 tentativi, escludendo il tempo migliore e il tempo peggiore, quindi calcolandola sui 3 tempi intermedi. Con due DNF (Did Not Finish, puzzle non concluso allo stop del cronometro) la media viene annullata. Con un DNF, invece, la media è valida e il DNF viene considerato come tempo peggiore, quindi scartato.
2 - Per determinare il vincitore in questi eventi, si calcola una media di 3 tentativi, Con uno DNF (Did Not Finish, puzzle non concluso allo stop del cronometro) la media viene annullata.
3 - Per determinare il vincitore in questi eventi, si considera il tempo migliore dopo 1 o 2 tentativi (quest'ultima scelta sta all'organizzazione dei singoli tornei).
4 - Nel Multi Blind non si ha un numero di tentativi visto che il numero di cubi da risolvere bendati può variare. Il concorrente prima di iniziare comunica al giudice il numero di cubi che intende risolvere da bendato. Una volta dichiarato il concorrente ha un tempo limite in base al numero di cubi prestabiliti (per ogni cubo si ha 10 minuti di tempo). Il concorrente deve prima esaminare i cubi per poi risolverli con una benda (come nel semplice BF). Se il concorrente arriva allo scadere del tempo vengono conteggiati solo i cubi risolti fino a quel momento. Il numero minimo di cubi in questa specialità è di 2 e non c'è un limite massimo.
Le specialità da risolvere con una mano vengono chiamate OH (One Handed), quelle nel minor numero di mosse FM (Fewest Moves), quelle con i piedi FT (FeeT) e quelle da bendato BF (BlindFolded). Nel caso di multipli cubi da bendato si parla di Multi Blind. Nella maggior parte degli eventi non sono presenti tutte le 19 specialità. Di solito sono presenti tutti gli eventi solo nei tornei di grande importanza come i campionati continentali o mondiali. Dal 1º gennaio 2013, Rubik's Magic e Rubik's Master Magic non saranno più eventi ufficiali WCA. Le cause della rimozione sono la scarsa complessità del puzzle e la difficoltà nel misurare correttamente il tempo. Non è ancora previsto se saranno aggiunti nuovi eventi.

Eventi non ufficiali[modifica | modifica sorgente]

In alcune competizioni vengono proposte delle specialità non sono ufficializzati dalla WCA, che non stila le classifiche di questi eventi. Nonostante ciò, il sito speedcubing.com[3] si occupa di raccogliere e catalogare i risultati di queste specialità in tutti i tornei. Gli eventi non ufficiali finora disputatisi sono 19:

Storia delle competizioni di speedcubing[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi World Rubik's Cube Championship 1982.

Il primo torneo ufficiale di speedcubing si è tenuto a Budapest in Ungheria, paese dell'invetore Ernő Rubik, che ha visto sfidarsi 19 speedcubers da altrettanti paesi. Il vincitore è stato Minh Thai con un tempo di 22"95. Al tempo il metodo più usato era il corners first e la concorrente Jessica Fridrich era l'unica a usare un metodo di risoluzione differente, il metodo Fridrich, che oggi è il più usato dagli speedcubers di tutto il mondo. Per vedere un altro evento di speedcubing, si è dovuto aspettare fino il 23 agosto 2003, giorno della seconda edizione dei campionati mondiali. Da allora l'organizzazione di competizioni aumentò velocemente: 2 furono le competizioni nel 2003 (campionati mondiali e olandesi), 12 nel 2004, 23 nel 2005, fino ai 169 del 2009 (di cui 4 in Italia). Ad oggi sono state organizzate più di 400 competizioni[4]. La competizione che ha visto affrontarsi il maggior numero di contendenti è stata il World Rubik's Cube Championship 2009 in cui si sono sfidate 349 persone, di cui 22 ritirate successivamente.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Masayuki Akimoto diventa board member
  2. ^ Gilles Roux si ritira da leader della WCA
  3. ^ Risultati degli eventi WCA non ufficiali
  4. ^ Statistiche WCA

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]