We Must Become the Change We Want to See

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
We Must Become the Change We Want to See
Artista The Sound of Animals Fighting
Tipo album Video
Pubblicazione 1 maggio 2007
Dischi 1
Tracce 11
Genere Rock progressivo
Rock sperimentale
Rock progressivo
Etichetta Equal Vision Records
Produttore Rich Balling
Formati DVD
The Sound of Animals Fighting - cronologia
Album video precedente
(2006)
Album video successivo
(2008)

We Must Become the Change We Want to See è il titolo di un DVD registrato dai The Sound of Animals Fighting, pubblicato su Equal Vision Records nel 2007. Lo show da cui è tratto il disco è l'ultimo eseguito dalla band, più precisamente quello alla House of Blues di Anaheim, California del 27 agosto 2006. La frase è una citazione di uno dei cinque insegnamenti del Mahatma Gandhi ("We must become the change we want to see in the world") riguardo alle modifiche da apportare alla nostra stessa vita per portare la pace nel mondo.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. "The Heretic
  2. "Act I: Chasing Suns"
  3. "Act II: All is Ash or the Light Shining Through It"
  4. "Act III: Modulate Back to the Tonic"
  5. "Un'aria"
  6. "Skullflower"
  7. "My Horse Must Lose"
  8. "Horses in the Sky"
  9. "Stockhausen, es ist Ihr Gehirn, das ich Suche"
  10. "This Heat"
  11. "Act IV: You Don't Need A Witness"

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Ruolo Nome Animale
Voce Rich Balling (Rx Bandits) Usignolo
Basso Joseph Troy (Rx Bandits) Polpo
batteria Chris Tsagakis (Rx Bandits) Lince
Chitarra, Voce Matt Embree (Rx Bandits) Tricheco
Chitarra Steve Choi (Rx Bandits) Koala
Voce Anthony Green (Circa Survive) Puzzola

Ospiti[modifica | modifica sorgente]

Ruolo Nome Animale
Voce Craig Owens (Chiodos) Ariete
Voce, Chitarra Keith Goodwin (Days Away) Pinguino
Percussioni Chris Sheets (Rx Bandits) Cane
Percussioni Ryan Baker Iena
voce, Tastiera Matthew Kelly (The Autumns) Lupo
Tastiere Bradley Bell (Chiodos)

Note[modifica | modifica sorgente]

  • Durante l'intera durata del concerto, sullo schermo dietro la band è proiettato il film muto Metropolis (Fritz Lang, 1927).
Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo