Walter van den Broeck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Walter Stefaan Karel van den Broeck (Olen, 28 marzo 1941) è uno scrittore e drammaturgo belga.

Ha il grado di insegnante in tedesco e storia, ha iniziato la sua carriera come insegnante.

Nel 1965 fondò la rivista "Heibel" con Frans Depeuter e Robin Hannelore. Nel 1974 ha abbandonato la carriera di insegnante ed è diventato capo editore del "Turnhout Ekspres", dal 1979 è un membro della squadra editoriale del "Nieuw Vlaams Tijdschrift".

Divenne famoso con le sue opere "Groenten uit Balen" e la novella "Brief aan Boudewijn".

Controllo di autorità VIAF: 54164793