Vitória Futebol Clube (Vitória)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Vitória Futebol Clube (ES))
Vitória Futebol Clube
Calcio Football pictogram.svg
Alvianil
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e blu
Dati societari
Città Vitória
Paese Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Campionato Capixaba
Fondazione 1912
Stadio Salvador Venâncio da Costa
(10.000 posti)
Sito web www.vitoriafc.com.br
Palmarès
Titoli nazionali 8 Campionato Capixaba
1 Campeonato da Cidade de Vitória
Trofei nazionali 1 Copa Espírito Santo
Trofei internazionali 1 Coppa del Presidente (Korea)
Si invita a seguire il modello di voce

Il Vitória Futebol Clube, comunemente noto come Vitória (o come Vitoria-ES) è una squadra di calcio brasiliana con sede a Vitória, nello Stato di Espirito Santo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il club fu fondato il 1º ottobre 1912[1], in una casa a due piani situata in via São Francisco, con il nome di Foot-Ball Club Victoria da João Pereira Neto, João Nascimento, Armando Ayres, Graciano dos Santos Neves, Edgar dos Santos Neves, Nevio Costa, Edgard O'Reilly de Souza, Pedro de Souza O'Reilly, Constâncio Espíndula e Taciano Espíndula. João Pereira Neto fu eletto primo presidente del club[2].

Nel 1932 il Vitoria vinse il suo primo Campionato Capixaba[3].

Nel 1977 il club disputò per la prima volta il Campeonato Brasileiro Série A, finendo in quarantesima posizione, davanti a club come l'Atlético Paranaense e il Coritiba.[4]

Nel 2006 il Vitoria ha partecipato al Campeonato Brasileiro Série C, uscendo al primo turno[5].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Calcio[modifica | modifica sorgente]

Basket[modifica | modifica sorgente]

Giocatori celebri[modifica | modifica sorgente]

Stadio[modifica | modifica sorgente]

Il Vitoria disputa le sue partite casalinghe allo stadio Salvador Venâncio da stadio Costa[1]. Lo stadio fu inaugurato nel 1967 e può contenere 10.000 spettatori. Lo stadio è anche conosciuto come Estádio das Águias Ninho[6].

Colori[modifica | modifica sorgente]

I colori del Vitória sono il bianco e il blu, la prima divisa del club è composta da maghlia e calzettoni blu e da pantaloncini bianchi.

Mascotte[modifica | modifica sorgente]

La mascotte del club si chiama Águia Azul, ed è un'aquila di colore blu[7].

Inno[modifica | modifica sorgente]

L'inno del club è stato composto da Carlos Bona nel 1993[8].

Soprannome[modifica | modifica sorgente]

Il Vitória è soprannominato Alvianil, che significa bianco-blu.

Gruppi ultrà[modifica | modifica sorgente]

Ci sono molti gruppi ultra sostegno del club[9]:

  • Torcida Organizada Águia Azul (fondata nel 1972)
  • Torcida Organizada Peroá Azul (fondata nel 2001)
  • Torcida Organizada Trovão Azul (fondata nel 1992)

Altri sport[modifica | modifica sorgente]

Per diversi anni il Vitoria ha avuto una divisione basket[10]. Il club possiede anche una accademia di nuoto[11].

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il Vitória è il più antico club dello Stato di Espírito Santo[2].
  • Durante la seconda guerra mondiale, a causa di Campanha do Metal (campagna di raccolta metallo) del governo brasiliano, il club ha donato tutti i suoi trofei, che sono stati utilizzati per la produzione di cannoni[10].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (PT) Vitória su Arquivo de Clubes
  2. ^ a b (PT) Fondazione del Vitoria dal sito ufficiale
  3. ^ Campeonato Capixaba su RSSSF
  4. ^ Campeonato Brasileiro Série A 1977 su RSSSF
  5. ^ Campeonato Brasileiro Série C 2006 su RSSSF
  6. ^ (PT) Estádio Salvador Venâncio da Costa su Templos do Futebol
  7. ^ (PT) Mascotte sul sito ufficiale
  8. ^ (PT) Inno sul sito ufficiale
  9. ^ (PT) Gruppi ultrà sul sito ufficiale
  10. ^ a b (PT) Trivia sul sito ufficiale
  11. ^ (PT) Nuoto sul sito ufficiale

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]