Un uomo un eroe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un uomo un eroe
Titolo originale One man's Hero
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1999
Durata 126 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere western
Regia Lance Hool
Sceneggiatura Milton S. Gelman
Interpreti e personaggi
Premi

Nominato nel 2000 al ALMA Award e nel 1999 al Sundance Film Festival

Un uomo un eroe (One Man's Hero) è un film del 1999 con Tom Berenger diretto da Lance Hool.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film racconta la storia di Jon Riley e del Saint Patrick's Battalion, un gruppo di immigrati irlandesi cattolici che disertarono l'esercito degli Stati Uniti protestante per passare con la parte cattolica del Messico durante la Guerra messicano-statunitense del 1846-1848.

La storia si concentra su Riley e un gruppo di uomini nel suo battaglione statunitense che vengono fustigati per il loro ammutinamento, per aver passato il lato messicano del confine e partecipato alla messa. Così scappano verso il Messico per trovare una barca di ritorno in Irlanda, ma scoprono che è scoppiata la guerra tra gli Stati Uniti e il Messico e se venissero catturati verrebbero impiccati.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema