Ufficio di bilancio del Congresso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'ufficio di bilancio del Congresso[1][2] (in inglese: Congressional Budget Office spesso citato con la sigla CBO) è un'agenzia federale statunitense incaricata di fornire dati economici al Congresso. L'agenzia è stata istituita nel 1974.

Compito principale dell'agenzia è quello esaminare e fornire stime e sulle uscite previste nell'ambito del processo di redazione del bilancio federale. Fornisce inoltre analisi e stime riguardanti le uscite derivanti da nuove proposte di legge.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cfr. Le Monde diplomatique
  2. ^ Cfr. Il Sole 24Ore

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America