Tlatoani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acolmiztli Nezahualcóyotl, tlatoani di Texcoco, in una raffigurazione

Tlatoani (plurale tlatoque) è un termine della lingua nahuatl che in epoca precolombiana indicava il re nelle città di dominazione azteca. Letteralmente significa "Colui che può parlare", ma il suo significato viene ordinariamente tradotto con il termine "imperatore".

Gli imperatori di Tenochtitlan, Texcoco e Tlacopan venivano chiamati con l'appellativo di Hueyi Tlatoani ("grande oratore"), in riferimento alla particolare influenza del loro potere sui territori circostanti.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]