Tiridate II di Partia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tiridate II di Partia (floruit 30-26 a.C.; ... – ...) figlio del re persiano Artabano II, tentò due volte di ottenere il trono partico, nel 30 e nel 26 a.C., ma fu cacciato ed esiliato in Spagna. L'imperatore Augusto cercò di aiutare Tridate rimandandolo indietro da suo padre, ma senza alcun successo..