Friapazio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Friapazio (Phriapatius o Priapatius; ... – ...) è stato un sovrano dei Parti dal 191 a.C. al 176 a.C..

Friapazio era nipote di Tiridate, fratello del fondatore della dinastia arsacide, Arsace I. Regnò nel periodo seguente l'invasione del sovrano seleucide Antioco III, e fu il padre di tre sovrani arsacidi, Fraate I, suo successore, Mitridate I e Artabano I.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re di Partia Successore
Arsace II 191176 a.C. Fraate I