The Mathematical Intelligencer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Mathematical Intelligencer
Stato Germania Germania
Lingua Inglese
Genere Rivista
Editore Springer Verlag
Sito web http://www.springer.com/math/journal/283
 

The Mathematical Intelligencer è una rivista di matematica in lingua inglese pubblicata dall'editore Springer Verlag. Essendo diretta al grande pubblico, usa un linguaggio non troppo tecnico e specialistico, come invece è spesso il caso per riviste tecnico-scientifiche.

Mathematical Conversations[modifica | modifica wikitesto]

Il libro Mathematical Conversations, pubblicato nel 2000 da Springer Verlag, ha selezionato venti articoli pubblicati sul Mathematical Intelligencer dal 1980 al 2000, ed è diviso in sette capitoli:

  1. Interviste e reminiscenze
  2. Algebra e teoria dei numeri
  3. Analisi
  4. Matematica applicata
  5. Disposizioni e configurazioni
  6. Geometria e topologia
  7. Storia della matematica

Il libro intende essere una raccolta del meglio che è stato pubblicato dalla rivista e un'introduzione alla stessa per i nuovi lettori.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria