Test di Widal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Il test di Widal è un metodo utile per la diagnosi di malattie infettive caratterizzate da febbre persistente.

Metodo[modifica | modifica sorgente]

La diagnosi è basata sulla reazione di agglutinazione tra l'antigene, presente nel reattivo, e gli anticorpi presenti eventualmente nel siero del paziente. Questo metodo determina quantitativamente gli anticorpi, agglutinine, presenti nei pazienti affetti da febbri tifoidee, causate da Salmonella. È consigliato effettuare il test di Widal dopo 2-3 settimane dall'infezione, periodo in cui si ha il massimo titolo anticorpale. Un aumento del titolo Ab anti-O è indice di infezione in atto, mentre un aumento del titolo Ab anti-H è indice di un'infezione pregressa

Principio[modifica | modifica sorgente]

Quando il siero che contiene le agglutinine specifiche reagisce con il suo omologo antigene, in condizioni ottimali e controllate, forma un'agglutinazione visibile. Questa reazione può essere eseguita su vetrino portaoggetti, provetta o micropiastra.

Nel caso della micropiastra il siero viene diluito a raddoppio nei pozzetti e, dopo l'aggiunta dell'antigene, la micropiastra viene incubata, per il tempo previsto, e successivamente letta. Solitamente l'antigene è colorato per agevolare la lettura; la positività appare come uno strato omogeneo di cellule sul fondo del pozzetto, mentre le risposte negative appaiono come un "bottone" totalmente o parzialmente compatto e molto colorato.

Preparazione[modifica | modifica sorgente]

Solitamente i reattivi e il siero sono già pronti per l'uso.

Procedimento[modifica | modifica sorgente]

Controllo di Qualità[modifica | modifica sorgente]

Le sospensioni, presenti nei kit utilizzati, devono essere analizzate con il siero di controllo positivo e con fisiologica, che funge da controllo negativo. Se si ottengono risultati rispettivamente negativi e positivi, le sospensioni e/o i sieri di controllo sono deteriorati.

Tecnica[modifica | modifica sorgente]

È preferibile portare i reattivi a temperatura ambiente ed agitarli accuratamente.

Schema[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina