Tarasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tarasco è una parola che designa un gruppo etnico indigeno del Messico e la lingua che parlano. Il termine è meno comune che in passato, usandosi oggi più spesso il nome con cui gli appartenenti a questo gruppo etnico designano sé stessi: P'urhépecha (o P'orhépecha), sia per i popoli sia per la lingua. Comunque gli storici P'urhepecha costruirono uno stato a cui normalmente si fa riferimento come stato tarasco perché è il modo in cui appare nelle prime fonti coloniali.

Il nome tarasco proviene dalla parola tarascue nella loro lingua, che significa indistintamente suocero. Gli spagnoli lo presero come loro nome, per ragioni che sono state attribuite a diverse storie leggendarie. I Nahuatl chiamano invece i taraschi "Michhuàquê" ("quelli che hanno pesce") da cui il nome dello stato del Michoacán.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]