Tác

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tác
comune
Tác – Veduta
Localizzazione
Stato Ungheria Ungheria
Regione Transdanubio Centrale
Provincia HUN Fejér COA.jpg Fejér
Territorio
Coordinate 47°04′45.59″N 18°24′18.32″E / 47.07933°N 18.40509°E47.07933; 18.40509 (Tác)Coordinate: 47°04′45.59″N 18°24′18.32″E / 47.07933°N 18.40509°E47.07933; 18.40509 (Tác)
Superficie 45,69 km²
Abitanti 1 560 (2004)
Densità 34,14 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 8121
Prefisso 22
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ungheria
Tác

Tác è un comune dell'Ungheria di 1.560 abitanti (dati 2004). È situato nella provincia di Fejér. Sotto l'Impero romano, il villaggio era conosciuto come Gorsium-Herculia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Romani costruirono tra 46 e 49 d.C. in questo punto uno accampamento militare vicino al fiume Sárret. Sul sito del forte è sorto nel secondo secolo la città di Gorsium. Divenne ben presto una colonia raggiungendo i 7.000 abitanti; e venne elevata a città dall'imperatore Adriano. Fu sede del governatore della Bassa Pannonia e centro religioso del culto imperiale. Nel 260 d.C. ospitò l'imperatore Settimio. Lo stesso anno la città fu distrutta dai barbari e ricostruita con il nome di Herculia.

La città attuale venne distrutta durante le guerre con i Turchi nel XVI secolo e ricostruita intorno al XVII secolo sulla riva destra del fiume Sárret .

Nel 1958 furono realizzati i primi scavi gli scavi che riportarono alla luce le antiche le mura, il foro, i templi e altri edifici . Gli scavi costituiscono oggi un grande parco archeologico.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]