Stradivari Du Pré

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo Stradivari Du Pré è un violoncello costruito nel 1673 dal liutaio cremonese Antonio Stradivari. Nato come "Stradivari 1673", deve la sua variazione di nome a Jacqueline du Pré, violoncellista inglese che lo ha suonato durante parte della sua breve ma intensa carriera. Nel 1983, durante la malattia di Du Pré, che non riusciva più a suonarlo a causa del progredire della sclerosi multipla, lo strumento fu acquistato dal violoncellista Lynn Harrel. Dopo la morte di Du Pré, Harrel si occupò di ribattezzare il violoncello con il suo nome attuale. Harrel tenne il violoncello fino al 2006.

Attualmente lo Stradivari Du Pré è posseduto dalla violoncellista russa Nina Kotova.

Lynn Harrel, durante un viaggio a New York, dimenticò il violoncello in un taxi, ma gli fu restituito intatto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]