Kolyma (strada)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Strada delle Ossa)
Strada statale M56
di Kolyma
Strada delle Ossa
M56-RUS.svg
Localizzazione
Stato Russia Russia
Dati
Classificazione Strada statale
Inizio Nižnij Bestjach
Fine Magadan
Lunghezza 2.036 km
Percorso
Tracciato della Strada statale M56di Kolyma
Il ponte sulla Kolyma

La strada statale Kolyma, M56 secondo la classificazione russa, nota anche come strada delle Ossa è una strada stradale di collegamento fra le città di Magadan, sul mare di Okhotsk, e Nižnij Bestjach, proseguendo poi come strada statale M56 fino a Jakutsk, capitale della Repubblica autonoma della Sacha; è lunga circa 2.000 km.

Costruita durante la colonizzazione della Siberia nell'epoca staliniana da prigionieri dei gulag, la strada non è, al giorno d'oggi, in buono stato: la carenza di manutenzione derivante dal collasso dell'Unione Sovietica, unita alle durissime condizioni climatiche (la strada attraversa il cosiddetto polo del freddo dell'emisfero nord del pianeta) fanno sì che non sia possibile percorrerla con normali veicoli stradali.[senza fonte]

Il tetro soprannome deriva da alcune leggende che vorrebbero la strada lastricata con una mistura di terra, ghiaia e ossa dei prigionieri morti durante la sua costruzione. Dopo il crollo della cortina di ferro, la strada è stata percorsa per la prima volta da occidentali nel 1995, dai componenti della spedizione Mondo Enduro[senza fonte].

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]