Splash Brannigan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Splash Brannigan
Universo America's Best Comics
Nome orig. Splash Brannigan
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore DC Comics - Wildstorm
1ª app. febbraio 2000
1ª app. in Tomorrow Stories n. 6
Editore it. Magic Press
app. it. in ABC n. 9
Sesso Maschio
Abilità
  • Mutaforma
  • Immortalità (apparentemente)

Splash Brannigan (Splash Brannigan) è un personaggio dei fumetti dell'universo America's Best Comics, creato da Alan Moore e Hilary Barta e apparso per la prima volta su Tomorrow Stories n. 6 nel febbraio 2000.

È uno dei personaggi che comparivano nelle storie brevi sulla rivista antologica Tomorrow Stories, insieme a Cobweb, First American & U.S. Angel, Greyshirt e Jack B. Quick.

Personaggio[modifica | modifica sorgente]

Splash Brannigan è un essere di inchiostro quadridimensionale creato dal disegnatore Mort Gort; dopo essere rimasto 50 anni chiuso in una boccetta d'inchiostro è stato liberato da Ms. Daisy Screensaver e da allora vive le sue avventure parodistiche.


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Tomorrow Stories nn. 6-9, 11 (febbraio 2000 - agosto 2001)
  • ABC 64-Page Special nn. 1-2 (ottobre 2005 - marzo 2006)
DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics