Sistema Generale Reale Thai di Trascrizione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Sistema Generale Reale Thai di Trascrizione, chiamato anche RTGS, acronimo dell'inglese Royal Thai General System of Transcription, è il sistema ufficiale di trascrizione delle parole thailandesi nell'alfabeto latino adottato in Thailandia e pubblicato dall'Istituto Reale di Thailandia.

Viene usato ovunque in Thailandia, a partire dai cartelli stradali per finire alle pubblicazioni governative ufficiali. È un sistema che rende solo un'idea approssimativa della reale pronuncia thai, dato che in tale lingua esistono lettere e suoni non presenti in quella latina.

Oltre al sistema RTGS in Thailandia vengono usati altri sistemi di trascrizione delle parole thai con lettere latine, e sono generalmente basati sul modo in cui queste ultime sono usate nella lingua inglese, ad esempio il verbo avere che si scrive มี, in RTGS viene trascritto mi, ma usando un altro sistema si trova trascritto con il più foneticamente fedele mee in cui il digramma ee viene pronunciato con una i lunga, come in Bruce Lee e come nella voce del verbo essere sii.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Le principali caratteristiche dell'RTGS sono:

  • l'uso esclusivo di lettere dell'alfabeto latino senza segni diacritici
  • vocali e dittonghi vengono espressi mediante l'esclusivo uso delle vocali: ‹a›, ‹e›, ‹i›, ‹o›, ‹u›
    • le vocali ‹a›, ‹e›, ‹i›, ‹o›, ‹u› dell'RTGS assumono lo stesso valore di quelle presenti nell'alfabeto italiano
    • i digrammi contenenti la lettera ‹e›: ‹ae›, ‹oe›, ‹ue› corrispondono rispettivamente ai fonemi rappresentati con i segni [ɛ], [ɤ], [ɯ] nell'alfabeto fonetico internazionale (detto IPA). Il fono rappresentato dal digramma RTGS <ae> corrisponde alla nostra <è> aperta dotata di accento grave, mentre i foni rappresentati con i digrammi RTGS <oe> e <ue> non sono presenti nella lingua italiana.
  • le consonanti vengono usate come nell'IPA eccetto:
    • i digrammi contenenti l'‹h› (‹ph›, ‹th›, ‹kh›) sono aspirati come i corrispondenti [pʰ], [tʰ] e [kʰ] dell'IPA e si differenziano dalle consonanti non aspirate ‹p›, ‹t› e ‹k›
    • il digramma RTGS ‹ng› viene rappresentato dall'IPA con il simbolo [ŋ], e si pronuncia come la <n> nasale velare di mango, diversa dalla <n> nasale alveolare di nave
    • il digramma ‹ch› viene rappresentato dall'IPA con quelli [tɕʰ] e [tɕ], e si pronuncia come la <c> di ciao
    • la consonante ‹y› corrisponde alla [j] dell'IPA, e alla <j> di jella.

La trascrizione delle lettere finali delle parole avviene secondo la loro pronuncia e non secondo le regole dell'ortografia thai.

Limiti dell'RTGS[modifica | modifica sorgente]

La lingua thai presenta una sofisticata fonetica tale che le parole pronunciate secondo il sintetico sistema RTGS sono spesso diverse dalle originali.

I principali punti di discrepanza sono i seguenti:

  1. la differenza tra i toni presenti nella lingua thai, che sono accuratamente descritti con appositi segni diacritici nell'alfabeto thai, non compare nella trascrizione RTGS. Due parole uguali con toni diversi hanno significati a loro volta diversi, e quando vengono trascritte col sistema RTGS non si può distinguerle
  2. la differenza esistente tra le vocali lunghe e quelle corte, specificata nella scrittura thai, non viene riportata dal sistema RTGS. Nella lingua thai una parola scritta con vocali lunghe ha un significato diverso da una parola uguale ma scritta con vocali corte
  3. ognuno dei fonemi RTGS /ch/, /k/, /n/, /h/, /p/, /ph/, /t/, /th/, /s/, /d/, /f/, /y/ e /l/ nella lingua thai corrisponde a due o più lettere diverse aventi un fono simile ma diverso dalle altre (ad esempio il /ch/ RTGS viene usato per trascrivere le quattro lettere thai , , e che hanno foni simili tra loro ma diversi
  4. la vocale RTGS ‹o› non tiene conto della differenza fra la vocale chiusa <ó> e quella aperta <ò>, come avviene nell'italiano, nell'IPA ([o] e [ɔ]) e nel thai (โ– e –อ).

Tabelle dei simboli[modifica | modifica sorgente]

Consonanti[modifica | modifica sorgente]

Nella seguente tabella è da notare come alcune consonanti thai assumano una pronuncia ed una trascrizione RTGS diversa a seconda che siano posizionate all'inizio o alla fine della parola.

lettera
thai
note trascrizione
RTGS
trascrizione
IPA
    iniziale finale iniziale finale
  k k k k
iniziale aspirata
finale non aspirata
kh k k
iniziale aspirata
finale non aspirata
kh k k
iniziale aspirata
finale non aspirata
kh k k
iniziale aspirata
finale non aspirata
kh k k
iniziale aspirata
finale non aspirata
kh k k
nasale velare ng ng ŋ ŋ
  ch t t
  ch - tɕʰ -
  ch t tɕʰ t
  s t s t
  ch - tɕʰ -
  y n j n
  d t d t
  t t t t
iniziale aspirata
finale non aspirata
th t t
iniziale aspirata
finale non aspirata
th t t
iniziale aspirata
finale non aspirata
th t t
  n n n n
  d t d t
  t t t t
iniziale aspirata
finale non aspirata
th t t
iniziale aspirata
finale non aspirata
th t t
ทร digramma thai s t s t
iniziale aspirata
finale non aspirata
th t t
  n n n n
  b p b p
  p p p p
aspirata ph - -
  f - f -
iniziale aspirata
finale non aspirata
ph p p
  f p f p
iniziale aspirata
finale non aspirata
ph p p
  m m m m
viene usata come
i oppure o nei
dittonghi RTGS
y y j j
  r n r n
contiene una i o
i digrammi RTGS
<ue> oppure <oe>
brevi impliciti
ri
rue
roe
- ri

-
ฤๅ contiene il
digramma <ue>
lungo implicito
rue - rɯː -
  l n l n
contiene il
digramma <ue>
breve implicito
lue - -
ฦๅ contiene il
digramma <ue>
lungo implicito
lue - lɯː -
usata come u
o come o
nei dittonghi
e trittonghi
w w w w
  s t s t
  s t s t
  s t s t
  h - h -
  l n l n
  * - ʔ -
  h - h -
  • * è un caso speciale poiché è usata al principio di una parola come iniziale muta per quelle sillabe che iniziano per vocale (tutte le vocali sono scritte in relazione a una consonante). Ad esempio la parola clima in thai si scrive อากาศ (IPA: aːkaːt, RTGS: akat). Viene inoltre usata per rappresentare il fono <ò> lungo (IPA: ɔː, RTGS o) nonché per la costruzione di dittonghi e trittonghi.

Vocali[modifica | modifica sorgente]

Nella lingua thai le vocali, i dittonghi e i trittonghi sono scritti mediante l'utilizzo di simboli vocalici e/o consonantici. Nelle seguenti tabelle ciascuna vocale è situata nella posizione corretta relativamente a una consonante iniziale (rappresentata qui da un tratto "") e a volte anche relativamente a una seconda consonante (un secondo tratto).

La colonna "nome thai trascritto" contiene una trascrizione (non RTGS) di come in lingua thai viene chiamato il simbolo relativo, nella stesura sono stati usati gli accenti presenti nella lingua italiana per distinguere le differenze tra le vocali; tra parentesi viene evidenziata la lunghezza dei foni.

Monottonghi[modifica | modifica sorgente]

simbolo
thai
nome thai
trascritto
trascrizione
IPA
trascrizione
RTGS
esempio di
trascrizione RTGS
varianti di
trascrizione con
altri sistemi
–ั - mai han-akat (breve)        ɑ        a วัน = wan (giorno) u
- - (a implicita) sara a (breve)        ɑ        a ขนม = kanom (dolciume) u
–ะ sara à (tronca)                a กะ = ka (con) ah
-า sara a (lunga)                a มา = ma (venire) ar, aa
-รร- con consonante
       finale
ro han *        ɑ        a สรรพ sap (intero) u
-รร- con vocale finale
      o consonante muta
ro han *        ɑn        an สรรหา = sanha (cercare)
สวรรค์ = sawan (paradiso)
un
–ำ sara am (lunga)        aːm        am รำ = ram (danza) um
–ิ sara i (breve)        i        i กิน = kin (mangiare o bere)  
–ี sara i (lunga)                i มีด = mit (coltello) ee, ii, y
–ึ sara ue (breve)        ɯ ue (digramma) นึก = nuek (supporre) eu, uh
–ื sara ue (breve)        ɯː ue (digramma) หรือ = rue (o, oppure) eu
–ุ sara u (breve)        u        u ลุ = lu (raggiungere) ou, oo, uh
–ู sara u (lunga)                u หรู = ru (lussuoso) oo, uu
เ–็ - sara e (breve)        e        e เล็ง = leng (puntare)  
เ–ะ sara é (tronca)                e เละ = le (soffice) eh
เ- sara é (lunga)                e เลน = len (fango) ay, a, ae, ai
แ–็– sara è (breve)        ɛ ae (digramma)   aeh, a
แ–ะ sara è (tronca)        ɛʔ ae (digramma) และ = lae (e, ed) aeh, a
แ– sara è (lunga)        ɛː ae (digramma) แสง = saeng (luce) a, e
- (o implicita) sara o (breve)        o        o ลม = lom (vento)  
โ–ะ sara ó (tronca)                o โละ = lo (buttare) oh
โ– sara ó (lunga)                o โล้ = lo (dondolare) or, oh
เ–าะ sara ò (tronca)        ɔʔ        o เกาะ = ko (isola) orh, oh, or
-อ sara ò * (lunga)        ɔː        o รอม = rom (accumulare) or, aw, ow
เ–ิ – sara oe (breve)        ɤ oe (digramma) เหลิง = loeng (arrogante) eu, u
เ–อะ sara oe * (tronca)        ɤʔ oe (digramma) เลอะ = loe (sporco) eu, u
เ–อ sara oe * (lunga)        ɤː oe (digramma) เธอ = thoe (tu(tra amici)) ur, eu, u

Dittonghi[modifica | modifica sorgente]

simbolo
thai
nome
thai
trascrizione
IPA
trascrizione
RTGS
esempio di
trascrizione RTGS
varianti di
trascrizione con
altri sistemi
เ–ียะ sara ià * (con <à> tronca)        jaʔ        ia เผียะ = phia iah, ear
เ–ีย sara ìa * (con accento sulla i)        jːa        ia เรียน = rian (studiare) ear, ere
เ–ือะ sara ueà * (digramma <ue>
               + <a> tronca)
       ɯaʔ        uea (non ci sono parole thai
con questo dittongo)
 
เ–ือ sara uea * (digramma ue
               (lungo) + <a>)
       ɯːa        uea เลือก = lueak (scegliere) eua, ua
-ว- wo waen **        ua        ua รวม = ruam (aggiungere) uar
–ัวะ sara uà * (con <a> tronca)        uaʔ        ua ผัวะ = phua (suono di uno schiaffo)
                    (onomatopeico)
wah, uah
–ัว sara ua *        ua        ua มัว = mua (oscuro) ewer
ใ– sara ai mai muan        ɑj        ai ใย = yai (fibra) ay, y
ไ– sara ai mai malai        ɑj        ai ไล่ = lai (inseguire) ay, y
ไ–ย sara ai mai malai *
con finale
       ɑj        ai ไทย = thai (thai) ay, y
–ัย sara ai * (con <a> breve)        ɑj        ai วัย = wai (periodo di tempo)  
-าย sara ai * (con <a> lunga)        aːj        ai สาย = sai (filo) aai, aay
เ–า sara ao (con <a> breve)        aw        ao เมา = mao (ubriaco) aw, ow
-าว sara ao * (con <a> lunga)        aːw        ao ลาว = lao (laosiano) ow
-ุย sara ui *        uj        ui ลุย = lui (guadare)
โ-ย sara ói * (con ó lunga)        oːj        oi โรย = roi (indebolirsi) oy
-อย sara òi * (con ò lunga)        ɔːj        oi ลอย = loi (fluttuante) oy
เ–ย sara oei * (digramma <oe>
               (lungo) + i)
       ɤːj        oei เลย = loei (oltre)  
–ิว sara io *        jw        io ลิ่ว = lio (volare) iu, iw, ew
เ–็ว sara éo * (breve)        ew        eo เร็ว = reo (veloce) eu, ew
เ–ว sara éo * (con é lunga)        eːw        eo เลว = leo (cattivo) eu, ew
แ–็ว sara aeo * (digramma <ae>
               (breve) + <o>)
       ɛw        aeo แผล็ว = phlaeo eo, ew, aew
แ–ว sara aeo * (digramma <ae>
                (lungo) + <o>)
       ɛːw        aeo แมว = maeo (gatto) eo, ew, aew
  • * = scritti con simboli vocalici + consonantici.
  • ** = scritti con simboli consonantici.

Trittonghi[modifica | modifica sorgente]

simbolo
thai
nome
thai
trascrizione
IPA
trascrizione
RTGS
esempio di
trascrizione RTGS
varianti di
trascrizione con
altri sistemi
เ–ือย sara ueài * (digramma <ue> con
                fono (lungo) + ai)
       ɯːaj        ueai เลื้อย = lueai (arrampicarsi) euai, uai
เ–ียว sara iào *        jao        iao เลี้ยว = liao (voltare) iow
-วย sara uài *        uaj        uai มวย = muai (pugilato)  
  • * = scritti con simboli vocalici + consonantici.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Linguistica