Sigil (software)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sigil
Un file ePub aperto con Sigil: a sinistra la struttura (directory e file) e a destra una anteprima dell'eBook

Un file ePub aperto con Sigil: a sinistra la struttura (directory e file) e a destra una anteprima dell'eBook
Sviluppatore Strahinja Marković, John Schember
Data prima versione agosto 2009
Ultima versione 0.7.4 (27 ottobre 2013)
Sistema operativo GNU/Linux
Mac OS X
Microsoft Windows
Linguaggio C++
Genere Desktop publishing
Licenza GNU General Public License GPLv3
(Licenza libera)
Lingua inglese
Sito web code.google.com/p/sigil

Sigil è un editor open source per e-book ePub sviluppato da Strahinja Marković dal 2009 e da John Schember dal 2011.

Come applicazione multipiattaforma, è distribuito per le piattaforme Microsoft Windows, Mac OS X e Linux sotto la licenza GNU GPL. Sigil supporta sia l'editing WYSIWYG che quello code-based dei file ePub, come l'importazione di file HTML e di file di testo.[1][2]

Dalla versione 0.3.3 (uscita l'8 gennaio 2011) è stata integrata la funzione di validazione degli ePub. Nel febbraio del 2014 John Schember ha annunciato la fine del progetto.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

  • Pieno supporto alle specifiche UTF-16 e EPUB 2;
  • Editor WYSIWYG e code-based dei file ePub;
  • Supporta l'importazione di file EPUB e HTML, immagini e fogli di stile CSS;
  • Visualizzazioni multiple: libro, codice e vista in anteprima;
  • Generatore dell'indice con il supporto ai titoli multi-livello;
  • Editor di metadati con il supporto completo per tutte le voci di metadati;
  • Controllo ortografico con dizionari predefiniti e configurabili dall'utente;
  • Pieno supporto alle espressioni regolari (PCRE) in Cerca e sostituisci;
  • Integrazione con FlightCrew EPUB per la validazione dell'EPUB.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Falko Benthin, Freier epub-Editor Sigil erschienen in Pro-Linux.de, 4 agosto 2009. URL consultato il 19 novembre 2010.
  2. ^ Oliver Diedrich, Der kleine E-Autor: E-Books im Epub-Format selbst erstellen in c't 25/2009, p. 146. URL consultato il 19 novembre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica