Saisiyat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Saisiyat
Saisiyat
Distribuzione delle popolazioni di aborigeni di Taiwan
Luogo d'origine {{{regione}}}
Popolazione 5.000
Lingua saisiyat, mandarino, taiwanese minnan, atayal, hakka
Distribuzione
Taiwan Taiwan

I Saisiyat (賽夏) ("popolo vero"), chiamati anche Saisiat, sono un popolo di aborigeni taiwanesi. Nell'anno 2000, la popolazione Saisiyat ammontava a 5.311 individui, approssimativamente l'1,3% della popolazione totale indigena di Taiwan[1]. Attualmente, circa 5.000 sono i membri della tribù Saisiyat, uno dei gruppi più piccoli di aborigeni, e tutti risiedono al confine tra la Contea di Hsinchu e la Contea di Miaoli. Il popolo è diviso in due gruppi, che parlano anche dialetti diversi della lingua saisiyat. Il ramo nord comprende i Wufong, residenti nelle aree montane attorno a Hsinchu, mentre del ramo sud fanno parte i Nanya e gli Shitan degli altopiani di Miaoli.

Cerimonia del Pas-ta'ai a Nanzhuang, Miaoli, Taiwan

Nomi[modifica | modifica sorgente]

Il nome Saisiyat viene talvolta sero come Saiset, Seisirat, Saisett, Saisiat, Saisiett, Saisirat, Saisyet, Saisyett, Amutoura o Bouiok.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Direttorato Generale del Bilancio, della Contabilità e delle Statistiche, Yuan Esecutivo, R.O.C. (DGBAS). Statistiche Nazionali, Repubblica di Cinaa (Taiwan). Rapporto dell'analisi statistica preliminare del 2000 sulla Popolazione ed il Censimento delle Case. Estratta da Tavola 28: Distribuzione della Popolazione Indigena nell'area di Taiwan-Fukien. Accesso effettuato il 30-08-06

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]