Ruggero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Ruggero (disambigua).

Ruggero è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Deriva dal nome germanico Hrodger o Hrotger che, composto dai termini hrod o hruod ("fama", "gloria") e ger ("lancia"), può essere tradotto come "lancia gloriosa"[1][2] o "famoso con la lancia"[4] o, per estensione, "guerriero famoso"[5]. I normanni lo portarono in Inghilterra, dove rimpiazzò il nome imparentato Hroðgar (nome di un leggendario re citato nel Beowulf)[1]. Il nome norvegese Roar può essere una variante di Ruggero, tuttavia la sua etimologia ha diverse interpretazioni. Non va invece confuso col nome spagnolo Rogelio, che ha origine differente, sebbene i due vengano occasionalmente accostati.

Documentato sin dalla fine del IX secolo nelle forme latinizzate Rotecherius, Rotgerius e Rogerius, il nome Ruggero venne introdotto in Italia attorno all'anno 1000 attraverso il francese antico Rogier. La sua diffusione è dovuta anche ai sovrani normanni con questo nome che governarono e conquistarono la Sicilia nel XI secolo[1]. Attualmente è accentrato al Nord, mentre la forma Ruggiero è diffusa in Campania in Puglia e in Sicilia e Roggero è tipico del Piemonte[senza fonte].

Al di fuori dell'Italia, il nome è particolarmente diffuso in Francia e in Inghilterra, dov'è noto nella forma Roger; anche in quest'ultimo paese venne portato dai normanni, e durante il Medioevo divenne molto comune[1]; al XVIII secolo il suo uso si era rarificato, ma venne ripreso negli anni seguenti[1].

Il nome, nella sua forma Roger ha avuto altresì diversi usi nel corso del tempo. Negli anni 1630 si documenta il suo uso per indicare una persona generica[4], al pari dell'italiano Tizio; fra gli anni 1650 e 1870 divenne uno slang indicante il pene, da cui derivò l'ulteriore slang di "accoppiarsi con una donna", attestato nel 1711[4]. Il suo uso forse più noto è però quello radiofonico, col significato di "sì, capisco" ("ricevuto"), attestato sin dal 1941 ma forse usato dalla RAF già tre anni prima[4].

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico si può festeggiare il 30 dicembre in memoria di san Ruggero di Canne, vescovo di Canne, protettore di Barletta[2][5][6]. Si ricordano con questo nome anche:

Persone[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Ruggero.

Variante Ruggiero[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Ruggiero..."

Variante Roger[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Roger.

Variante Rodger[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Rodger..."

Variante Rutger[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Rutger..."

Variante Rüdiger[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Rüdiger..."

Variante Rogério[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Rogério..."

Altre varianti[modifica | modifica sorgente]

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t (EN) Roger, Behind the Name. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  2. ^ a b c Ruggero, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  3. ^ (EN) Ruth, Behind the Name. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  4. ^ a b c d (EN) Roger, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  5. ^ a b Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, Pag. 308, ISBN 88-7938-013-3.
  6. ^ (EN) Saint Ruggero of Canne, Saints.SQPN.com. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  7. ^ (EN) Blessed Roger of Ellant, Saints.SQPN.com. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  8. ^ (EN) Blessed Roger of Todi, Saints.SQPN.com. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  9. ^ (EN) Blessed Roger Filcock, Saints.SQPN.com. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  10. ^ (EN) Blessed Roger Lefort, Saints.SQPN.com. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  11. ^ Beati Giovanni Thules e Ruggero Wrenno, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  12. ^ Beati Ruggero Dickinson, Rodolfo Milner e Lorenzo Humphrey, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  13. ^ Beato Ruggero Cadwallador, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  14. ^ a b (EN) Blessed Roger Cadwallador, Saints.SQPN.com. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  15. ^ (EN) Blessed Roger James, Saints.SQPN.com. URL consultato il 10 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi