Roger Gnoan M'Bala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Roger Gnoan M'Bala (Grand-Bassam, 1941) è un regista e sceneggiatore ivoriano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Grand-Bassam, in Costa d'Avorio, Roger Gnoan M'Bala fece i suoi studi a Conservatorio Indipendente del Cinema Francese, proseguendoli in seguito in Svezia. Dal 1968 al 1978 ha lavorato prima come assistente alla regia e poi come regista per la radio e la tv della Costa d'Avorio. Qui, firma svariati programmi sportivi e di varietà[1].

Nel 1972, un suo cortometraggio, Amanie, vinse alle Giornate cinematografiche di Cartagine il Tanit d'argento. Nel 1984, dirige il suo primo lungometraggio, Ablakon. Con Nel nome di Cristo, che risale al 1993, il suo nome viene conosciuto internazionalmente quando il film ottiene il premio giovani al Festival di Locarno e il Gran Premio Yennenga al Fespaco, in Burkina Faso[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Africine

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]