Roger De Coster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roger De Coster
RogerDeCoster1977.jpg
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motocross
Mondiali vinti 5
GP vinti 36
 

Roger De Coster (Uccle, 28 agosto 1944) è un pilota motociclistico belga specializzato nelle competizioni di motocross e vincitore di 5 titoli mondiali della specialità.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha vinto cinque Campionati del Mondo Motocross 500cc ed ha il record di 36 vittorie in questa categoria[1]. Era conosciuto per il suo controllato stile di guida e per il suo impegno a mantenersi in forma fisicamente. La sua statura è tale che nel mondo delle motocross è spesso chiamato The Man. Ha ottenuto anche una medaglia d'oro nell'International Six Day Trial del 1964 ed è stato quattro volte vincitore della Trans-campionato AMA[2].

De Coster ha iniziato la sua carriera professionale con la cecoslovacca ČZ nella classe 500. Ha vinto il Campionato nazionale belga nel 1966 e ha trionfato per la prima volta in 500cc nel 1968.

Nel 1971, De Coster ha preso la difficile decisione di lasciare ČZ e trasferirsi alla Suzuki. Con la Suzuki egli ha raggiunto il suo più grande successo, vincendo il Campionato del Mondo Motocross 500cc tre anni di fila nel 1971, 1972 e 1973 prima di Heikki Mikkola che ha vinto nel 1974. De Coster si riprese il Campionato del Mondo nelle stagioni 1975 e 1976. Entro la metà degli anni settanta, si era affermato come il motociclista di motocross più grande di tutti i tempi.

Nel 1980 è entrato a far parte della Honda per la sua stagione finale. Ha lasciato lo sport in alto, vincendo la gara finale del Campionato del mondo motocross 500cc nel Gran Premio di Lussemburgo.

Oltre ai titoli individuali ottenuti, ha ottenuto anche 5 vittorie con la nazionale belga nel motocross delle Nazioni tra il 1972 e il 1979.

Dopo la sua carriera agonistica, De Coster si trasferì negli Stati Uniti d'America diventando team manager. Nel 1999 è stato inserito nella Motorcycle Hall of Fame[2]

Palmares[modifica | modifica sorgente]

Transparent.png Mondiali motocross
Oro 1971 MX3/Open
Oro 1972 MX3/Open
Oro 1973 MX3/Open
Oro 1975 MX3/Open
Oro 1976 MX3/Open
Transparent.png Motocross delle Nazioni
Oro 1972 Mondiale MXdN
Oro 1973 Mondiale MXdN
Oro 1976 Mondiale MXdN
Oro 1977 Mondiale MXdN
Oro 1979 Mondiale MXdN

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Roger DeCoster career profile
  2. ^ a b Roger De Coster at the Motorcycle Hall of Fame

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 128254687