Robert Sternberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Robert Sternberg (New Jersey, 8 dicembre 1949) è uno psicologo statunitense.

Si tratta di uno dei maggiori studiosi attuali dell'intelligenza e dello sviluppo cognitivo. Ha pubblicato oltre un migliaio di scritti, tra articoli su riviste e quotidiani, e diversi libri, alcuni dei quali tradotti anche in italiano.

Il modello tripartito dell'intelligenza[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei maggiori contributi di Sternberg alla psicologia cognitiva è senza dubbio la sua concezione secondo la quale l'intelligenza si esprime attraverso tre modalità fondamentali: analitica, creativa e pratica.[1]

  • L'intelligenza analitica comprende la capacità di analizzare, scendendo nei dettagli, di valutare, di esprimere giudizi, operare confronti tra elementi diversi.
  • L'intelligenza creativa, legata all'intuizione, si realizza nella capacità di inventare, di scoprire, di immaginare, di affrontare con successo situazioni nuove per le quali le conoscenze e le abilità esistenti si mostrano inadeguate.
  • L'intelligenza pratica comprende invece la capacità di utilizzare strumenti, applicare procedure e porre in atto progetti, ecc.

La "scala triangolare dell'amore"[modifica | modifica wikitesto]

Fra il 1986 e il 1988 Sternberg ha proposto un modello trifasico anche nelle relazioni affettive: la Triangular Love Scale o Triangular Theory of Love [Scale].[2][3] Secondo tale teoria,

  • la passione (passion) caratterizza l'attazione fisica e l'innamoramento,
  • l'intimità (intimacy) definisce lo stadio dell'amore come innamoramento consolidato,
  • l'impegno (commitment) è proprio della fase in cui ciascuno s'impegna a vivere con la persona amata e decide di non prendere in considerazione altre opzioni.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Cf. R.J. Sternberg, The Triarchic Mind. A New Theory of Human Intelligence, New York, Viking Press, 1988. ISBN 0670803642; ISBN 9780670803644.
  2. ^ (EN) Cf. R.J. Sternberg, A triangular theory of love, in Psychological Review, 1986, vol. 93 (2), pp. 119–135. Disponibile online. URL consultato il 13-5-2010.
  3. ^ (EN) Cf. R.J. Sternberg, The Triangle of Love. Intimacy, Passion, Commitment, New York, Basic Books, 1988. ISBN 0-465-08746-9; ISBN 9780465087464.
  4. ^ Cf. Grazia Attili, Attaccamento e amore, Bologna, il Mulino, 2004, p. 90. ISBN 88-15-09684-1; ISBN 9788815096845.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Testi di Sternberg visibili su books.google.it in anteprima limitata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 108476906 LCCN: n79081284