Rich Text Format

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rich Text Format
Estensione .rtf
Tipo MIME text/rtf
Sviluppato da Microsoft Corporation
Ultima versione 1.9.1 (19 marzo 2008)
Tipo Formato documentale
Formato aperto? No

Rich Text Format (spesso abbreviato RTF) è un formato proprietario per documenti multipiattaforma, sviluppato nel 1981 da Charles Simonyi che diventò poi membro della Microsoft. Nel 1987 sviluppò la versione definitiva di RTF assieme a David Luebbert. Nonostante la maggior parte degli editor di testo e dei word processor disponibili per Microsoft Windows, Mac OS e Linux siano in grado di leggere e scrivere documenti RTF, sui sistemi operativi Microsoft non è garantito il mantenimento della formattazione originaria, dato che il formato non è mai stato standardizzato.

Il formato RTF permette di mantenere la formattazione e le immagini presenti in un documento ma non include nessuna macro. Essendo spesso le macro vettori di virus, l'RTF è più sicuro rispetto a documenti di Office per l'invio di allegati di posta elettronica.

Un documento RTF è un file ASCII con stringhe di comandi speciali in grado di controllare le informazioni riguardanti la formattazione del testo: il tipo di carattere e il colore, i margini, i bordi del documento, ecc.

Esempio di documento RTF[modifica | modifica sorgente]

Ecco un esempio di codice RTF:

{\rtf Ciao!\par Ecco del testo in {\b grassetto}.\par }

Un word processor in grado di interpretare i comandi RTF, visualizzerà il seguente testo:

Ciao!
Ecco del testo in grassetto.

La presenza del simbolo di "barra rovesciata" (backslash) (\) indica l'inizio di un codice di comando RTF. Il comando \par introduce una nuova riga, e \b attiva il testo in grassetto. Le parentesi graffe ({ e }) definiscono un gruppo; l'esempio di codice precedente utilizza un gruppo per limitare il raggio d'azione del comando \b. Tutto il resto viene trattato come testo semplice o da formattare. Un documento RTF valido è a sua volta un gruppo il cui primo comando è \rtf.

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica