Ramatkal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il ramatkal (in ebraico: ראש המטה הכללי?, Rosh HaMateh HaKlali, abbr. ramatkal—in ebraico: רמטכ"ל?) traducibile con "capo di stato maggiore generale" è il supremo comandante e il capo di stato maggiore della Forze di difesa israeliane. È il più alto rango nell'IDF (Israel Defense Forces), equivalente al grado di tenente generale (o generale) negli eserciti occidentali.

Situazione giuridica[modifica | modifica wikitesto]

La posizione del ramatkal è definito nella Legge fondamentale: L'esercito (1976), nella clausola tre:

  • il rango supremo in campo militare è quella del capo di stato maggiore generale
  • il capo di stato maggiore generale è posto sotto l'autorità del governo, e subordinato al ministro della Difesa
  • il capo di stato maggiore generale viene nominato dal governo, secondo la raccomandazione del ministro della Difesa

Durata[modifica | modifica wikitesto]

Il capo di stato maggiore generale è nominato ufficialmente una volta ogni tre anni, con il governo che spesso proroga il termine a quattro anni, e, in alcune occasioni, anche cinque. Dal 14 febbraio 2011, il ramatkal è Benny Gantz.

Lista dei capi di stato maggiore generale dell'IDF[modifica | modifica wikitesto]