Progetto:Trasporti/Linee guida diagrammi ferroviari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il template:percorso ferroviario è pensato per unificare il modo con il quale vengono mostrati i tracciati negli articoli delle linee ferroviarie.

Il progetto è nato originariamente sulla Wikipedia tedesca, poi caricato su Commons e quindi utilizzato in diverse altre lingue. Le icone per il motivo sopra citato seguono la terminologia tedesca e sono di semplice utilizzo anche senza alcuna conoscenza della lingua germanica.

I motivi principali per l'utilizzo di icone standard:

  • si evita il copia e incolla, che comporta molti errori inutili;
  • il codice sorgente è facile da leggere;
  • i cambiamenti possono essere fatti centralmente senza dovere aggiornare ogni articolo manualmente.

Template[modifica | modifica sorgente]

Percorso_fer1[modifica | modifica sorgente]

Utilizzo:

{{Percorso_fer1|ID|km|Nome|Nota1|Nota2}}

con i seguenti parametri:

  • ID: identifica il pittogramma, da scegliere dal catalogo in fondo alla pagina
  • km: Chilometraggio della linea
  • Nome: Nome della stazione, ponte, galleria o della località ferroviaria (Bivio etc).
  • Nota1: è prassi utilizzarla per indicare le linee ferroviarie connesse alla linea principale. Tuttavia è libera anche per annotazioni brevi di vario genere (ad esempio "abbandonato", "dismesso"). I caratteri si presentano in dimensione minore. Nel caso in cui il campo nome è utilizzato, sarebbe preferibile inserire il contenuto di questo campo fra parentesi;
  • Nota2: altre annotazioni, solitamente è impiegato per indicare l'altezza sul livello del mare di impianti e località. La resa grafica permette di incolonnare il contenuto di questo campo sul lato destro della tabella;

Ogni nome può ovviamente contenere dei Wikilinks semplicemente usando .... Ogni parametro può rimanere anche vuoto, in caso non dovessero essere a disposizione le informazioni. Una x prima della ID segnala un tratto abbandonato in parte, una t che il tratto si trova in galleria.

Percorso_fer2[modifica | modifica sorgente]

Questo template è pensato per l'utilizzo quando due simboli si trovano uno accanto all'altro.

Percorso_fer3[modifica | modifica sorgente]

Questo template è pensato per l'utilizzo d1 3 simboli uno accanto all'altro.

Percorso_fer4[modifica | modifica sorgente]

Questo template è pensato per l'utilizzo di 4 simboli uno accanto all'altro.

Percorso_fer5[modifica | modifica sorgente]

Questo template è pensato per l'utilizzo di 5 simboli uno accanto all'altro.

Percorso_fer6[modifica | modifica sorgente]

Questo template è pensato per l'utilizzo di 6 simboli uno accanto all'altro.

Applicazione[modifica | modifica sorgente]

Colori:

  • il rosso indica le linee ferroviarie;
  • il blu indica le tranvie, le linee metropolitane e le linee d'autobus o di altri servizi pubblici;
  • il colore scuro (rosso e blu) indica una linea tuttora in funzione / operante;
  • il colore chiaro (rosa e azzurro) indicano una linea non attiva: che può essere chiusa al traffico (sia merci che passeggeri), dismessa / disarmata, oppure in costruzione o in pianificazione;

Logica delle ID, in virgolette il significato tedesco:

  • le tre lettere maiuscole descrivono l'elemento (ad esempio BHF sta per Bahnhof in tedesco, in italiano stazione);
  • le lettere minuscole utilizzate come prefisso delle tre maiuscole significano:
    • e indica che l'elemento principale dell'icona non è attivo;
    • x indica che l'elemento di contorno dell'icona è dismesso;
    • t indica tunnel;
    • u indica underground: sono le icone per le metropolitane (e per estensione le tranvie e altri mezzi pubblici);
    • v indica linee parallele;
    • mu (DE:Mischbetrieb mit U-Bahn) è utilizzata nelle icone che contengono elementi sia ferroviari che tranviari.
  • le lettere minuscole utilizzate come suffisso delle tre maiuscole significano:
    • a indica "anfang" , l'inizio della linea (nel senso del diagramma);
    • e indica "ende", termine della linea;
    • f indica "in fahrtrichtung", seguendo la direzione di marcia;
    • g per "gegen fahrtrichtung", al contrario della direzione di marcia;
    • l indica generalmente (dipende dal senso di marcia) sinistra;
    • r indica generalmente (dipende dal senso di marcia) destra;
    • g alternatively means straight / geradeaus
    • q è generalmente applicato per le icone orizzontali;
    • o indica "oben", ovvero sopra, la linea che ha andamento verticale (solitamente è la principale) scavalca la linea che incrocia;
    • u indica "unten" sotto, la linea verticale sottopassa la linea che incrocia.

Naturalmente suffissi e prefissi possono essere applicati in maniera mista a seconda delle esigenze.

BSicon STR.svg linea per Casalecchio di Lecchio
BSicon BHF.svg 0 Buffalmacco superiore
BSicon TUNNEL1.svg 30,2-55 Tunnel della Giovannona
BSicon ABZrg.svg 75,1 linea per Vergate sul Membro
BSicon HST.svg 81,3 Ca' dal signùr
BSicon HST.svg 84,7 Boh
BSicon HST.svg 110,9 Mah
BSicon GRENZE.svg 111,7-239,5 Uff
BSicon eHST.svg 236,2 che sò (dismessa)
BSicon BHF.svg 93,3 prot
BSicon HST.svg 106,7 ciunf
Unknown route-map component "BS2+l" Unknown route-map component "eBS2+r"
inizio variante
Enter tunnel Unknown route-map component "exHST"
13,1 Qua
Exit tunnel Unknown route-map component "exSTR"
Unknown route-map component "BS2l" Unknown route-map component "eBS2r"
fine variante
BSicon eHST.svg 226,7 Uaz!
BSicon GRENZE+BRÜCKE.svg 222,8 clop.
BSicon BHF.svg 217,0 miao
BSicon HST.svg gnec
BSicon eHST.svg 208,9 rataplan!
BSicon eHST.svg 204,3 pziu pziu
BSicon eHST.svg 200,8 FRENAAAAAAA
BSicon KBHFe.svg Stunk
{| class="prettytable float-right" 
{{Percorso_fer|STR|||linea per [[Casalecchio di Lecchio]]}}
{{Percorso_fer|BHF|0|[[Buffalmacco superiore]]}}
{{Percorso_fer|TUNNEL1|30,2-55|Tunnel della Giovannona}}
{{Percorso_fer|ABZrg|75,1|linea da [[Vergate sul Membro]]}}
{{Percorso_fer|HST|81,3|[[Ca' dal signùr]]|che per inciso è un postaccio}}
{{Percorso_fer|HST|84,7|[[Boh]]}}
{{Percorso_fer|HST|110,9|[[Mah]]}}
{{Percorso_fer|GRENZE|111,7-239,5|Uff}}
{{Percorso_fer|eHST|236,2|[[che sò]]|(dismessa)|}}
{{Percorso_fer|BHF|93,3|prot}}
{{Percorso_fer|HST|106,7|ciunf}}
{{Percorso_fer2|BS2+l|eBS2+r|||inizio variante}}
{{Percorso_fer2|TUNNELa|exHST|13,1|Qua}}
{{Percorso_fer2|TUNNELe|exSTR||Là}}
{{Percorso_fer2|BS2l|eBS2r|||fine variante}}
{{Percorso_fer|eHST|226,7|Uaz!}}
{{Percorso_fer|GRENZE+BRÜCKE|222,8|clop.}}
{{Percorso_fer|BHF|217,0|miao}}
{{Percorso_fer|HST||gnec}}
{{Percorso_fer|eHST|208,9|rataplan!}}
{{Percorso_fer|eHST|204,3|pziu pziu}}
{{Percorso_fer|eHST|200,8|'''FRENAAAAAAA'''}}
{{Percorso_fer|KBHFe|Stunk|}}
|}

Regolamento[modifica | modifica sorgente]

  • se esiste un articolo per una stazione il wikilink porta a questo, altrimenti all'articolo della città che dà il nome alla stazione;
  • evitare wikilink molteplici alla stessa città in particolare se sono in lista uno sopra l'altro;
  • se in una stazione parte anche un'altra linea, anche questa ottiene un wikilink e una nota sulla destinazione, ad esempio "Ferrovia dei Monti per San Nicolò".

Icone[modifica | modifica sorgente]

Creare nuove icone[modifica | modifica sorgente]

Nella maggioranza dei casi le icone presenti nella lista dovrebbero bastare per descrivere una linea. Se invece tu sei dell'opinione di non poter fare altrimenti a creare una nuova icona, prego attieniti alle seguenti regole:

  • Controlla SEMPRE su Icons for railway descriptions e le sue sottocategorie se il tuo oggetto del desiderio non esiste già.
  • Assolutamente formato SVG
  • Misure di 500 × 500 unità
  • Colori (hex-RGB): #be2d2c per le linee esistenti e #d77f7e per le abbandonate
  • Attieniti alle convenzioni dei nomi (vedi ad inizio pagina)
  • È consigliato di fare varie prove in diverse combinazioni prima di utilizzare definitivamente la nuova icona
  • carica la nuova icona su Commons, per metterla a disposizione alle Wikipedie in altre lingue
  • Se hai qualche dubbio scrivi un commento sulla pagina di discussione

Tratti vuoti[modifica | modifica sorgente]

compaiono semplicemente lasciando il campo dell'elemento non compilato

Legenda[modifica | modifica sorgente]

Stazioni e fermate[modifica | modifica sorgente]

Ferrovia

Per il significato di stazione ferroviaria e di fermata ferroviaria si rimanda alle rispettive voci di wikipedia.

La stazione è rappresentata dall'icona "BHF", mentre la fermata da quella "HST". Per le icone rappresentanti le diverse combinazioni si rimanda alla seguente sezione sulla en.wiki.

I diagrammi rappresentano sinteticamente gli impianti. In particolare:

  • per le stazioni, il diagramma (pallino grande) rappresenta l'impianto inteso all'interno dei segnali di protezione che lo identificano (vedi segnalamento ferroviario per chiarimenti). È un'area spesso piuttosto vasta, rispetto al fabbricato viaggiatori (l'edificio della stazione) che solitamente viene identificato impropriamente come stazione e quindi utilizzato come punto di riferimento;
  • per le fermate, in quanto solitamente prive di segnali di protezione o di partenza, il diagramma (pallino piccolo) identifica il tratto di binario nei pressi del marciapiede che la contraddistingue, il quale è solitamente affiancato da un piccolo fabbricato viaggiatori o da una pensilina.
Altri sistemi di trasporto pubblico

Il significato di stazione e fermata è equivalente anche per le linee metropolitane e tranviarie. Per queste ultime, in quanto prive solitamente di impianti di segnalamento, s'intende come stazione l' impianto dotato di un numero di binari superiore o pari a due.

Per le linee d'autobus il termine stazione viene spesso utilizzato per identificare i capolinea principali, se dotati di servizi accessori per i viaggiatori, mentre per fermata s'indicano tutti gli altri punti di sosta del servizio. Per tutte le combinazioni delle icone relative a questi impianti si rimanda alla seguente sezione sulla en.wiki.

Con servizio suburbano o metropolitano

Per il significato di servizi ferroviari suburbani o metropolitani si rimanda alla voce specifica. In ambito italiano vengono utilizzate le icone relative ai servizi S-Bahn presenti in Germania.

Per un elenco delle diverse combinazioni si rimanda alla sezione sulla en.wiki

Senza servizio viaggiatori

Le icone relative agli impianti privi di servizio viaggiatori possono essere utilizzate per indicare gli scali di smistamento, i posti di movimento o le stazioni che risultano chiuse al servizio viaggiatori, quindi dismesse all'utenza generica, ma che sono considerate attive per il gestore.

Un catalogo più completo delle diverse combinazioni di icone si trova nella specifica sezione sulla en.wiki.

Biforcazioni e diramazioni[modifica | modifica sorgente]

Dalla linea ferroviaria rappresentata dal diagramma possono divergere o convergere una o più ferrovie. Si distinguono due tipologie:

  • la diramazione, quando la nuova linea si diverge dal binario (o dai binari, nel caso di doppio binario) della linea in oggetto;
  • la biforcazione, quando la nuova linea in realtà corre in sede separata, ma affiancata alla linea trattata, e si allontana da quest'ultima.

Dal punto di vista grafico, le icone dei diagrammi non fanno distinzione fra diramazione e biforcazione, per cui si utilizzano le icone relative alle uscite.

Per motivi di sicurezza e di circolazione ferroviaria, i gestori delle linee ferroviarie da sempre regolano le diramazioni con appositi posti di servizio, con o senza personale, che sono stati battezzati con un nome specifico, che va riportato (se conosciuto), nel campo "nome" dei "template:percorso_fer".

Bivi e biforcazioni

Le icone di uscita rappresentanti una linea che diverge verso una direzione o, al contrario, convergente da una specifica direzione, possono essere utilizzate per rappresentare un Bivio (quindi una diramazione) o una biforcazione di una linea rispetto a quella trattata nel diagramma. Possono essere utilizzate anche per rappresentare anche la biforcazione o la diramazione di più linee rispetto alla principale, se esse seguono tutte la medesima direzione.

Il catalogo delle icone si trova in questa sezione di en.wiki.

Doppi bivi e triforcazioni

Da applicare quando dalla linea trattata nel diagramma si divergono due o più linee nelle opposte direzioni.

Il catalogo delle icone si trova in questa sezione di en.wiki.

Triangoli

Il catalogo delle icone si trova in questa sezione di en.wiki.

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Le varianti di tracciato possono essere rappresentate in un diagramma grafico in due modi:

  • utilizzando le icone di biforcazione grafica;
  • utilizzando le icone delle uscite in associazione a quelle relative alle curve.

In presenza di varianti, il diagramma presenterà due icone affiancate nella stessa riga. Al fine di rendere il più semplice possibile l'esposizione grafica, si suggerisce di utilizzare il contenuto descrittivo di ogni riga del diagramma per indicare solo una località di servizio (o un'infrastruttura) di una delle due linee ferroviarie, affiancando all'icona corrispondente alla parte descritta quella del tracciato in linea retta. Il catalogo delle icone relative ai tracciati in linea retta si può trovare in questa pagina di en.wiki.

Nel caso in cui la variante presenti una diversa progressiva chilometrica si suggerisce di indicare quella specifica della variante con una diversa modalità grafica (parentesi, uso dello slash /, etc), spiegandola nella parte descrittiva del percorso.

Uso delle icone di biforcazione grafica

Presentiamo il seguente esempio:

BSicon BHF.svg 10+512 Paese in valle 250 m s.l.m.
Unknown route-map component "eBS2+l" Unknown route-map component "BS2+r"
12+732 (0+000) variante di valico 275 m s.l.m.
Unknown route-map component "exSTR" Enter tunnel
(1+110) Tunnel di base (10450 m) 290 m s.l.m.
Unknown route-map component "exBHF" Unknown route-map component "tSTR"
22+340 Stazione di valico 659 m s.l.m.
Unknown route-map component "exSTR" Exit tunnel
(11+560) 315 m s.l.m.
Unknown route-map component "eBS2l" Unknown route-map component "BS2r"
32+720 (13+917) fine variante 320 m s.l.m.
BSicon BHF.svg 35+018 Paese nell'altra valle 350 m s.l.m.

il quale è generato dal seguente codice:

{| class="prettytable float-right"
{{Percorso_fer|BHF|10+512|Paese in valle| |250 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|eBS2+l|BS2+r|12+732 (0+000)| |variante di valico|275 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|exSTR|TUNNELa|(1+110)|Tunnel di base|(10450 m)|290 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|exBHF|tSTR|22+340|Stazione di valico| |659 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|exSTR|TUNNELe|(11+560)| | |315 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|eBS2l|BS2r|32+720 (13+917)| |fine variante|320 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer|BHF|35+018|Paese nell'altra valle| |350 m s.l.m.}}
|}

Per l'assortimento delle icone di biforcazione si rimanda al catalogo presente in en.wiki.

Uso delle icone di uscita in associazioni a quelle di curva

Lo stesso esempio:

Station on track
10+512 Paese in valle 250 m s.l.m.
Unknown route-map component "exSTRrg" Unknown route-map component "eABZrf"
12+732 (0+000) variante di valico 275 m s.l.m.
Unknown route-map component "exSTR" Enter tunnel
(1+110) Tunnel di base (10450 m) 290 m s.l.m.
Unknown route-map component "exBHF" Unknown route-map component "tSTR"
22+340 Stazione di valico 659 m s.l.m.
Unknown route-map component "exSTR" Exit tunnel
(11+560) 315 m s.l.m.
Unknown route-map component "exSTRlf" Unknown route-map component "eABZlg"
32+720 (13+917) fine variante 320 m s.l.m.
Station on track
35+018 Paese nell'altra valle 350 m s.l.m.

il quale è generato dal seguente codice:

{| class="prettytable float-right"
{{Percorso_fer2| |BHF|10+512|Paese in valle| |250 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|exSTRrg|eABZrf|12+732 (0+000)| |variante di valico|275 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|exSTR|TUNNELa|(1+110)|Tunnel di base|(10450 m)|290 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|exBHF|tSTR|22+340|Stazione di valico| |659 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|exSTR|TUNNELe|(11+560)| | |315 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2|exSTRlf|eABZlg|32+720 (13+917)| |fine variante|320 m s.l.m.}}
{{Percorso_fer2| |BHF|35+018|Paese nell'altra valle| |350 m s.l.m.}}
|}

Per l'assortimento delle icone relative alle uscite si rimanda al seguente catalogo in en.wiki, mentre per quello relativo alle curve si rimanda a quest'altro catalogo.

Tunnel[modifica | modifica sorgente]

Il catalogo delle icone relative ai tunnel si trovano in questa sezione di en.wiki.

Nel campo "Nome" inserire il nome della galleria, se conosciuto, mentre nel campo "Nota1" inserire la sua lunghezza.

Per i tunnel di grosse dimensioni o per quelli di cui si conoscono le progressive chilometriche d'imbocco è consigliabile usare le icone di ingresso e uscita galleria. In questo caso, il nome della galleria e la sua lunghezza vanno indicate nella riga dell'icona relativa all'ingresso.

Incroci con altre linee[modifica | modifica sorgente]

Per il catalogo completo delle icone vedere la seguente sezione di en.wiki.

Ferroviarie
Linee di mezzi pubblici
Miste

Per evitare di appesantire il diagramma, l'inserimento di incroci misti, in altre parole fra linee ferroviarie e altre linee di mezzi pubblici, è facoltativo e deve essere motivato nella parte descrittiva del diagramma contenuto nella sezione "Percorso" della voce.

Quadrivio

Il quadrivio è utile a rappresentare in maniera semplice casi di incroci complessi, qualora non si abbiano dati a disposizione per rappresentarli graficamente in maniera più aderente alla realtà.

Infrastrutture[modifica | modifica sorgente]

L'inserimento delle icone relative alle infrastrutture è facoltativo, per non appesantire troppo il diagramma.

La prassi wikipediana prevede che, al fine di facilitare alcuni riferimenti geografici per il lettore, sia preferibile inserire nel diagramma fiumi di grandi dimensioni e sovrappassi/sottopassi autostradali.

Al contrario, l'inserimento di:

  • sovrappassi/sottopassi di strade statali, provinciali o comunali;
  • di passaggi a livello delle strade appena citate;
  • di fiumi di medie dimensioni o di roggie e torrenti;

andrebbe effettuato seguendo la regola del buon senso e motivandolo all'interno della parte descrittiva del diagramma, nella sezione "Percorso" della voce della linea ferroviaria.

In ogni caso, vanno indicati solo gli attraversamenti di strade o corsi d'acqua con l'infrastruttura ferroviaria/tranviaria, mai gli affiancamenti.

Ponti su fiumi
Autostrade
Altre strade (statali, provinciali, comunali ecc.)
Interscambio con traghetti

L'icona BOOT deve essere utilizzata in affiancamento ad un'altra icona ferroviaria, solitamente quella indicante una stazione o una fermata ferroviaria.

Altre icone[modifica | modifica sorgente]

trasporti Progetto Trasporti: collabora a Wikipedia sull'argomento trasporti