Proeritroblasto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Proeritroblasto

Il proeritroblasto è una cellula precursore dell'eritrocita e rappresenta la prima tappa differenziativa identificabile dell'eritropoiesi.

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

Il proeritroblasto è il più voluminoso precursore della serie rossa, con un diametro compreso tra i 15 e i 19 μm. È caratterizzato da un'intensa attività mitotica, nucleo grande di forma rotondeggiate, con cromatina finemente dispersa e contenente nucleoli. Lo scarso citoplasma è basofilo e presenta un alone più chiaro intorno al nucleo, sede di mitocondri e apparato del Golgi.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • V. Monesi, Istologia - 5ª edizione, Padova, Piccin nuova libreria, 2004. ISBN 88-299-1639-0.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina