Preliminary English Test

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il PET, acronimo per Preliminary English Test ("Esame preliminare d'inglese"), rappresenta il secondo livello degli esami dell'Università di Cambridge in "English for Speakers of Other Languages" (ESOL). È inserito al livello B1 nel Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue per il grado di conoscenza della lingua, equivalente ad un livello intermedio, adatto a situazioni comuni e di vita quotidiana. Per sostenere tale esame è necessario conoscere almeno 1.500 vocaboli circa. L'esame si può svolgere in qualsiasi centro autorizzato per lo svolgimento di esami Cambridge Esol e in particolare modo nelle sedi del British Council.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Si compone di tre moduli, o "papers", che di fatto testano la familiarità del candidato con la lingua inglese nella quattro abilità principali: reading (leggere), writing (scrivere), listening (ascoltare) e speaking (parlare).

  • Paper 1: Reading and Writing, con 1 ora e 30 minuti a disposizione del candidato. È composta da 8 parti e consiste prevalentemente nella comprensione di diverse tipologie di testi: avvisi e cartelli, biografie e testi di carattere espositivo-argomentativo. Il writing si compone di trasformazione di frasi in altre con lo stesso significato, domande riguardanti un breve messaggio scritto e una lettera informale o storia, di almeno 100 parole, in cui dimostrare abilità di scrittura, lessico, punteggiatura e grammatica;
  • Paper 2: Listening, della durata di 35 minuti. Il candidato deve ascoltare dei discorsi registrati di diverse tipologie e lunghezza (semplice scambio di battute informale, monologhi e dialoghi) e comprendere significato generale, particolari importanti e intenzioni di chi parla;
  • Paper 3: Speaking, di 10-12 minuti. Comporta una conversazione tra due candidati ed un esaminatore, al quale dovranno dimostrare conoscenze linguistiche e capacità espressive. Dopo aver interagito con l'esaminatore rispondendo ad alcune domande di carattere generale, dovranno immedesimarsi in una situazione descritta dall'esaminatore e parlare per circa 2-3 minuti tra di loro. Sono richieste anche la descrizione di una foto e una discussione dei propri gusti ed interessi.

Ogni abilità rappresenta il 25% del punteggio finale dell'esame, per un totale di 100 punti.

L’esame PET prevede cinque diversi esiti:

  • Pass with Distinction (Promosso con distinzione), dall'90% al 100% del punteggio totale (in tal caso viene rilasciato da Cambridge un certificato PET che tuttavia attesta che l'esaminando ha dimostrato abilità per il livello successivo, il B2, ossia il livello del First);
  • Pass with Merit (Promosso con merito), dall'85% al 89% del punteggio totale;
  • Pass (Promosso), dal 70% all' 84%;
  • Narrow Fail (Respinto per poco) dal 60% al 69% (In tal caso viene rilasciato da Cambridge il KET, il certificato di livello inferiore al PET);
  • Fail (Respinto) sotto al 60%.

Al termine degli esami tutti i papers vengono spediti a Cambridge per essere corretti e valutati. I candidati ricevono le loro valutazioni dopo sei settimane, con il resoconto delle valutazioni globali e per ciascun paper. Chi è promosso riceve dopo tre mesi dalla data dell'esame la certificazione d'inglese Cambridge.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]