Polarimetria a scansione laser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

La polarimetria a scansione laser è una metodica diagnostica per immagini che sfrutta la polarizzazione della radiazione elettromagnetica per studiare lo spessore delle fibre nervose di cui è composto il nervo ottico[1].

La misurazione dello spessore delle fibre nervose è indiretta, in quanto analizza il ritardo che un fascio di luce acquisisce nell'attraversare i microtubuli, strutture birifrangenti presenti all'interno delle fibre nervose[1].

Può essere utilizzato nella diagnosi e nel follow-up del glaucoma[2][3], della vitiligine[4], della sclerosi multipla[5] e della neuropatia ischemica del nervo ottico[6].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b M. Hata, K. Miyamoto; A. Oishi; Y. Kimura; S. Nakagawa; T. Horii; N. Yoshimura, Measurement of retinal nerve fiber layer thickness in eyes with optic disc swelling by using scanning laser polarimetry and optical coherence tomography. in Clin Ophthalmol, vol. 8, 2014, pp. 105-11. DOI:10.2147/OPTH.S46769, PMID 24379653.
  2. ^ M. Sehi, SM. Iverson, Glaucoma Diagnosis and Monitoring Using Advanced Imaging Technologies. in US Ophthalmic Rev, vol. 6, n. 1, 2013, pp. 15-25. PMID 24470807.
  3. ^ J. Kotowski, G. Wollstein; H. Ishikawa; JS. Schuman, Imaging of the optic nerve and retinal nerve fiber layer: An essential part of glaucoma diagnosis and monitoring. in Surv Ophthalmol, Oct 2013. DOI:10.1016/j.survophthal.2013.04.007, PMID 24388709.
  4. ^ N. Ornek, Z. Onaran; M. Koçak; K. Ornek, Retinal nerve fiber layer thickness in vitiligo patients. in J Res Med Sci, vol. 18, n. 5, maggio 2013, pp. 405-7. PMID 24174946.
  5. ^ JM. Abalo-Lojo, CC. Limeres; MA. Gómez; S. Baleato-González; C. Cadarso-Suárez; C. Capeáns-Tomé; F. Gonzalez, Retinal Nerve Fiber Layer Thickness, Brain Atrophy, and Disability in Multiple Sclerosis Patients. in J Neuroophthalmol, novembre 2013. DOI:10.1097/WNO.0000000000000057, PMID 24162258.
  6. ^ MJ. Kupersmith, S. Anderson; M. Durbin; R. Kardon, Scanning laser polarimetry, but not optical coherence tomography predicts permanent visual field loss in acute nonarteritic anterior ischemic optic neuropathy. in Invest Ophthalmol Vis Sci, vol. 54, n. 8, agosto 2013, pp. 5514-9. DOI:10.1167/iovs.13-12253, PMID 23838768.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]