Piwigo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piwigo
Interfaccia utente
Interfaccia utente
Sviluppatore Pierrick Le Gall, Piwigo Team
Ultima versione 2.7.1 (12 ottobre 2014)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio PHP
Genere Content management system
Licenza GPL
(Licenza libera)
Lingua Multilingua - 56 lingue
Sito web piwigo.org

Piwigo, chiamata in precedenza PhpWebGallery[1], è un'applicazione web che permette di creare e condividere facilmente una galleria d'immagini on-line.

È rilasciata come software libero (con una licenza GPL), ed è conforme agli standard del web (HTML 4.01, CSS 2). È scritta in PHP e necessita la presenza di una base dati (MySQL, PostgreSQL o SQLite).

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Piwigo è stato scritto in origine da Pierrick Le Gall. Nacque inizialmente da un'esperienza personale, non sapendo dell'esistenza di altri progetti; il 15 aprile 2002 venne pubblicata la prima versione[2].

Piwigo permette l'uso dei modelli (o templates): basta avere buone nozioni di HTML e di CSS per ottenere template personalizzati.

Successivamente Piwigo ha velocemente rafforzato la separazione tra la struttura fisica, in cui sono immagazzinate le immagini, e la componente grafica (cioè ciò che vede il visitatore). Il risultato sono le "categorie virtuali"[3].

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

Categorie virtuali
ogni immagine presente nelle galleria può essere associata, con una relazione puramente logica (nella base dati), ad una o più categorie virtuali. Lo scopo di queste categorie virtuali è dunque molteplice: per esempio una parte delle immagini potrebbe essere pubblica e l'altra privata. Con più categorie virtuali private e autorizzate su differenti gruppi di utenti, si ottiene una visualizzazione finale differente.
Visualizzazione
non e obbligatoriamente la stessa per tutti i visitatori, ma si adatta in funzione della risoluzione disponibile dello schermo.
Navigazione
l'utente ha la scelta tra differenti modalità di navigazione:
  • da una categoria all'altra
  • dal calendario per data di pubblicazione (o per data di scatto[4] se disponibile)
  • approccio intuitivo delle immagini con i tag[5]
  • filtro delle immagini recenti[6]
  • vista globale delle categorie (o vista flat[7])
Autorizzazioni
Piwigo non ha come obiettivo la protezione delle immagini, ma il numero di immagini accessibili può essere variato ed adattato con l'aiuto dei "permessi utenti" o dei "gruppi utenti".
Notifiche
tutti gli utenti possono essere informati delle novità grazie ai feed RSS. Può essere anche iscritto ad una mailing-list dell'amministratore che include le novità.
L'amministratore può gestire la convalida di nuovi utenti o commenti attraverso il flusso RSS ed altre notifiche via mail.
Plugin
Piwigo permette di visualizzare o distribuire la maggiore parte dei formati file (offre supporto a Google Video, Dailymotion, YouTube, Google Maps, Google Earth e Sitemap).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ PhpWebGallery turns Piwigo
  2. ^ Archivio versioni.
  3. ^ Esempio di categorie virtuali
  4. ^ Calendario per data di scatto
  5. ^ Tag
  6. ^ Immagini recenti
  7. ^ Vista globale flat

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]