Philip Hershkovitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Philip Hershkovitz (12 ottobre 190915 febbraio 1997) è stato un naturalista statunitense.

Nato a Pittsburgh, frequentò le università di Pittsburgh e del Michigan e visse a lungo in Sudamerica collezionando esemplari di mammiferi là presenti. Nel 1947, venne nominato curatore del Museo Field di Storia Naturale di Chicago, dove continuò a lavorare fino alla morte. Pubblicò molti studi sui mammiferi dei neotropici, soprattutto su primati e roditori, e descrisse quasi 70 nuove specie e sottospecie di mammiferi.

A lui sono state dedicate almeno una dozzina di specie tra cui:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Patterson BD., A biographical sketch of Philip Hershkovitz, with a complete scientific bibliography in Fieldiana Zoology, vol. 39, 1987, pp. 1–10.

Controllo di autorità VIAF: 27871506