Peggy, the Will O' the Wisp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peggy, the Will O' the Wisp
Titolo originale Peggy, the Will O' the Wisp
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1917
Durata 50 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia Tod Browning
Soggetto Katharine Kavanaugh
Produttore B. A. Rolfe
Casa di produzione Rolfe Photoplays
Fotografia John M. Bauman (con il nome John Bauman)
Scenografia Robert Farrell e Edward Shulter (direttori tecnici)
Interpreti e personaggi

Peggy, the Will O' the Wisp è un film muto del 1917 diretto da Tod Browning. I due interpreti principali, Mabel Taliaferro e Thomas Carrigan, all'epoca erano marito e moglie.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Peggy Desmond, figlia di un magistrato irlandese, ama riamata il capitano Neil Dacey. Di lei si è, però, invaghito Terence O'Malley, nipote dello squire[1], il più ricco proprietario terriero della zona. Anche se il vecchio O'Malley le offre di pagare i debiti del padre se lei accetterà di sposare suo nipote Terence, la ragazza rifiuta. Anzi, ispirandosi alle gesta di Rory O'More, una sorta di Robin Hood irlandese, Peggy si traveste da uomo e rapina lo squire, donando poi la borsa con il denaro rubato a uno dei miseri fittavoli del latifondista.

Il capitano Dacey viene incaricato di prendere il bandito che lui ignora essere la sua fidanzata: Peggy lo raggira con un sotterfugio, sfuggendo alla cattura. Quando, accanto al corpo di O'Malley, rinvenuto cadavere, viene trovata la pistola di Dacey, questi viene accusato della morte dello squire che è stato assassinato. Convinta dell'innocenza di Neil, Peggy si traveste nuovamente e costringe Terence, il vero assassino, a confessare il delitto.

Una volta libero, Dacey capisce finalmente che il bandito non è altri che la sua Peggy.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Rolfe Photoplays.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Metro Pictures Corporation (A Metro Wonderplay), il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 2 luglio 1917.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lo squire (letteralmente scudiero è il termine con cui veniva indicato fino all'inizio del XX secolo il capo della famiglia più potente di un villaggio

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema