Patrick Rylands

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Patrick Rylands (Hull, 1943) è un designer inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo il diploma in ceramica al Royal College of Art di Londra nel 1966, incomincia a collaborare come freelance con alcune importanti aziende di giochi (Creative Playthings, Naef, Ambi Toys).

Nel 1970 è il più giovane designer ad essere insignito del prestigioso Prince Philip Designers Prize[1] per un gruppo di giochi in plastica ABS disegnati per l'azienda inglese Trendon Toys (già produttrice delle Sasha dolls).

Dal 1976 al 2002 lavora come in-house designer per Ambi Toys, storica azienda olandese di giochi per la prima infanzia.

Nel 1999 gli viene assegnato il titolo di Royal Designer for Industry.

I suoi giochi fanno parte della collezione permanente del Victoria and Albert Museum of Childhood[2] di Londra e sono stati esposti nella mostra British Design 1948–2012: Innovation in the Modern Age in occasione dei Giochi Olimpici di Londra 2012.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Design Council - 1969—1978
  2. ^ Bird bath toy | Rylands, Patrick | V&A Search the Collections