Paramanga Ernest Yonli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paramanga Ernest Yonli

Primo Ministro del Burkina Faso
Durata mandato 7 novembre 2000 –
2007
Predecessore Kadré Désiré Ouedraogo
Successore Tertius Zongo

Paramanga Ernest Yonli (Tansarga, 31 dicembre 1956) è un politico e diplomatico burkinabè. È stato ministro, primo ministro e ambasciatore.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Yonli studiò economia e gestione[1] presso l'Università di Groninga.

Tra il febbraio ed il settembre 1996 Yonli fu direttore del gabinetto del primo ministro Ouedraogo[1]. In seguito fu ministro della funzione pubblica e dello sviluppo istituzionale nel governo di Ouedraogo[1]. Dopo le dimissioni di quest'ultimo, il 7 novembre 2000 Yonli fu nominato primo ministro[1].

Il 5 dicembre 2007 Yonli è stato nominato ambasciatore del Burkina Faso negli Stati Uniti[2]. È rientrato in Burkina Faso il 31 agosto 2011[3].

Vita personale[modifica | modifica sorgente]

Yonli è sposato e ha tre figli[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e (FR) Nouveau premier ministre, Afrique Express, 15 novembre 2000. URL consultato il 13 marzo 2012.
  2. ^ (FR) Burkina-Etats-Unis: P. Ernest Yonli a présenté ses lettres de créance, Le Faso.net, 26 gennaio 2008. URL consultato il 13 marzo 2012.
  3. ^ (FR) Relations diplomatiques Burkina Faso – Etats-Unis: Les adieux de l’ambassadeur Yonli à ses hôtes, Le Faso.net, 9 settembre 2011. URL consultato il 13 marzo 2012.

Controllo di autorità VIAF: 190954368