Kadré Désiré Ouédraogo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kadré Désiré Ouédraogo

Primo Ministro del Burkina Faso
Durata mandato 1996 –
2000
Predecessore Roch Marc Christian Kaboré
Successore Paramanga Ernest Yonli

Presidente della Commissione
della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale
Durata mandato 1º marzo 2012 –
-
Predecessore James Victor Gbeho
Successore -

Kadré Désiré Ouédraogo (...) è un diplomatico e politico burkinabè. È stato primo ministro e ministro ed è presidente della Commissione della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale dal 18 febbraio 2012.[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Tra il 1985 ed il 1993 Ouedraogo fu vice segretario esecutivo della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale, incaricato degli affari economici[2][3]. Nel 1993 fu nominato vice governatore della Banca centrale degli stati dell'Africa occidentale a Dakar[2].

Nel 1996 Ouedraogo fu nominato primo ministro del Burkina Faso e ministro dell'economia e delle finanze[2]. Nel 1997 fu eletto membro del parlamento e lasciò l'incarico di ministro dell'economia e delle finanze[2]. Rimase primo ministro fino al 2000[2].

Tra il 2000 e il 2012 Ouedraogo è stato ambasciatore del Burkina Faso in Belgio, Paesi Bassi e nel Regno Unito e rappresentante permanente presso l'Unione europea[2].

Il 17 febbraio 2012 è stato nominato presidente della Commissione della Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale ed ha assunto la carica il 1º marzo[2]. Il mandato ha una durata prevista di quattro anni[2].

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Ouedraogo parla correntemente inglese e francese e legge lo spagnolo[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ David Lea, Annamarie Rowe A political chronology of Africa 2001 Page 48 "6 February 1996: Kadré Désiré Ouédraogo was appointed Prime Minister, in succession to Kaboré, who became an adviser to the presidency and a Vice-President of a new party, the Congrès pour la Démocratie et le Progrès (CDP) "
  2. ^ a b c d e f g h i j (EN) ECOWAS Commission gets new President, CEDEAO/ECOWAS, 17 febbraio 2012. URL consultato il 13 marzo 2012.
  3. ^ (FR) Kadré Désiré Ouédraogo prend la présidence de la Commission de la CEDEAO, Burkina 24, 17 febbraio 2012. URL consultato il 13 marzo 2012.