National Library of Scotland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Coordinate: 55°56′54.79″N 3°11′30.84″W / 55.948554°N 3.191899°W55.948554; -3.191899

National Library of Scotland
National Library of Scotland
Vista dell'edificio principale sul Ponte George IV
Stato Regno Unito Regno Unito
Regione Scozia
Città Edimburgo
Indirizzo George IV Bridge
Tipo Pubblica - Nazionale - Centrale
Numero opere 14.000.000 di articoli stampati (libri, incunaboli, ecc.)
Stile Architettura moderna
Apertura gennaio 1925
Sito Sito ufficiale

The National Library of Scotland (gaelico scozzese: Leabharlann Nàiseanta na h-Alba; scots: Naitional Leebrar o Scotland; ital.: Biblioteca Nazionale della Scozia) è la biblioteca nazionale e deposito librario legale della Scozia, che raccoglie e conserva tutte le pubblicazioni scozzesi e una delle Collezioni Nazionali della Scozia. È ospitata da un complesso di edifici a Edimburgo, nel centro della città. Il quartier generale si trova presso il George IV Bridge, tra Old Town e l'Università di Edimburgo. Esiste inoltre un ulteriore edificio, più recente (anni 1980) nel quartiere residenziale meridionale della città, al Causewayside, che fu costruito per ospitare alcune collezioni specialistiche (per es., la bibliteca delle mappe, la biblioteca scientifica) e fornire inoltre altro spazio di conservazione e immagazzinamento.

La Biblioteca ospita 7 milioni di libri,[1] 14 milioni di articoli stampati e oltre 2 milioni di carte geografiche e mappe. La collezione include copie della Bibbia di Gutenberg, la lettera che Charles Darwin allegò al suo manoscritto de L'origine delle specie, il First Folio di Shakespeare e numerosi giornali, bollettini, riviste e altre pubblicazioni in stampa.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Places to Visit in Scotland - National Library of Scotland, rampantscotland.com. URL consultato il 23 marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]