Moa (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moa
Moa
Stati Sierra Leone Sierra Leone
Guinea Guinea
Liberia Liberia
Lunghezza 425 km[1]
Bacino idrografico 17900 km²[1]
Nasce Fouta Djalon
Sfocia oceano Atlantico
Mappa del fiume

Il Moa è un fiume dell'Africa occidentale (Guinea, Liberia e Sierra Leone), tributario dell'oceano Atlantico.

Ha origine nel massiccio del Fouta Djalon, regione di alteterre situata in territorio guineano, nei pressi della città di Macenta. Scorre con direzione mediamente sudoccidentale, formando parte del confine della Guinea con Liberia e Sierra Leone; entra poi definitivamente nel territorio di quest'ultimo Stato, di cui attraversa l'intera sezione meridionale sfociando poi nell'oceano Atlantico nei pressi della città di Sulima.

Il maggior tributario del Moa è il fiume Meli.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Source book for the inland fishery resources of Africa Vol. 2.
Africa Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa