Mizuko Ito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ito alla sua scrivania

Mizuko Ito (Kyōto, 22 luglio 1968) è un'antropologa giapponese.

Specializzata in antropologia culturale, studia l'uso dei nuovi media, specialmente tra i giovani in Giappone e negli Stati Uniti.[1]

È ricercatore associato presso l'Istituto di ricerca umanistica dell'Università della California sede di Irvine e professore associato presso l'Università Keio Graduate School of Media and Governance.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Engineering Play. A Cultural History of Children's Software. Scheda libro di Mit Press. Consultato il 28 luglio 2010

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 41241240