Miniopterus brachytragos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Miniopterus brachytragos
Immagine di Miniopterus brachytragos mancante
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Laurasiatheria
Ordine Chiroptera
Sottordine Microchiroptera
Famiglia Miniopteridae
Genere Miniopterus
Specie M.brachytragos
Nomenclatura binomiale
Miniopterus brachytragos
Goodman, Maminirina, Bradman, Christidis & Appleton, 2009
Areale
Miniopterus brachytragos range.svg

Miniopterus brachytragos (Goodman, Maminirina, Bradman, Christidis & Appleton, 2009) è un pipistrello della famiglia dei Miniotteridi endemico del Madagascar.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Dimensioni[modifica | modifica sorgente]

Pipistrello di piccole dimensioni, con la lunghezza totale tra 83 e 92 mm, la lunghezza dell'avambraccio tra 35 e 38 mm, la lunghezza della coda tra 38 e 43 mm, la lunghezza del piede tra 5 e 6 mm, la lunghezza delle orecchie tra 9 e 11 mm e un peso fino a 6,3 g.[1]

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

La pelliccia è corta e poco densa. Il colore generale del corpo varia dal marrone al marrone scuro, i peli delle parti ventrali hanno la punta giallo-brunastra. La fronte è molto alta, il muso è stretto e con le narici molto piccole. Le orecchie sono piccole, rotonde e con la punta leggermente allungata. Il trago è corto, ispessito e con l'estremità arrotondata o lievemente appuntita. Sul margine esterno sono presenti dei peli scarsamente visibili ad occhio nudo. Le membrane alari sono marroni e attaccate posteriormente sopra le anche. La coda è molto lunga ed è completamente inclusa nell'ampio uropatagio, il quale è ricoperto sulla superficie dorsale di una densa e corta peluria.

Ecolocazione[modifica | modifica sorgente]

Emette ultrasuoni a basso ciclo di lavoro con impulsi di breve durata a frequenza modulata iniziale di 128 kHz, finale di 57 kHz e massima energia a 61,7 kHz.[2]

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

Si rifugia all'interno di grotte calcaree.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Si nutre di insetti.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa nell'estrema parte settentrionale e centro-occidentale del Madagascar.

Vive nelle foreste secche disturbate e foreste a galleria tra 100 e 320 metri di altitudine.

Stato di conservazione[modifica | modifica sorgente]

Questa specie, essendo stata scoperta solo recentemente, non è stata sottoposta ancora a nessun criterio di conservazione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Goodman SM, Maminirina CP, Bradman HM, Christidis L, Appleton B, The use of molecular phylogenetic and morphological tools to identify cryptic and paraphyletic species : examples from the diminutive long-fingered bats (Chiroptera, Miniopteridae, Miniopterus) on Madagascar in American Museum Novitates, vol. 3669, 2009, pp. 1–34.
  2. ^ Ramasindrazana B, Goodamn SM, Corrie Schoeman M & Appleton B, Identification of cryptic species of Miniopterus bats (Chiroptera: Miniopteridae) from Madagascar and the Comoros using bioacoustics overlaid on molecular genetic and morphological characters in Biological Journal of the Linnean Society, vol. 104, 2011, pp. 284-302.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]