Matthew Saad Muhammad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matthew Saad Muhammad
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi mediomassimi
Ritirato 21 marzo 1992
Carriera
Incontri disputati
Totali 58
Vinti (KO) 39 (29)
Persi (KO) 16 (8)
Pareggiati 3
 

Matthew Saad Muhammad (Philadelphia, 16 giugno 1954Philadelphia, 25 maggio 2014[1]) è stato un pugile statunitense.

La International Boxing Hall of Fame lo ha riconosciuto fra i più grandi pugili di ogni tempo.

La rivista Ring Magazine lo ha inserito al 24º posto in una propria classifica dei primi 100 puncher di ogni tempo.

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Pugile afroamericano, divenne professionista nel 1974, divenendo Campione del mondo dei pesi mediomassimi dal 1979 al 1981.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Matthew Saad Muhammad always brought his ‘A’ game

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]