Pesi mediomassimi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Pesi mediomassimi sono una categoria di peso del pugilato.

Numerosi campioni mondiali dei mediomassimi hanno tentato senza successo di conquistare anche il mondiale dei massimi, finché Michael Spinks divenne il primo campione in carica ad ottenere anche la corona della categoria superiore.

Bob Fitzsimmons vinse il titolo mondiale dei mediomassimi dopo essere stato campione dei massimi ed aver perso la corona. Due tra i più grandi campioni di ogni tempo tra i pesi massimi, Ezzard Charles e Floyd Patterson, iniziarono la loro carriera tra i mediomassimi. Charles sconfisse diverse volte Archie Moore e Joey Maxim in incontri non validi per il titolo, prima di conquistare la corona dei massimi, e Patterson perse ai punti un incontro di 8 round con Joey Maxim prima di divenire egli stesso campione dei massimi.

Limiti di peso[modifica | modifica wikitesto]

Nel pugilato moderno il peso dei contendenti non deve superare:

  • professionisti: 175 libbre (79,38 kg)
  • dilettanti: 81 kg

Professionisti[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni tra i migliori rappresentanti della categoria sono stati:

Campioni olimpici[modifica | modifica wikitesto]

pugilato Portale Pugilato: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pugilato