Marculfo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Marculfo
Saint Marcouf.jpg

Abate di Nantus

Nascita Bayeux (Francia), 500 ca.
Morte Isole di San Marculfo, 1 maggio 588
Venerato da Chiesa cattolica
Ricorrenza 1º maggio
Patrono di malati di adenite tubercolare

Marculfo (Bayeux, 500Isole di San Marculfo, 1º maggio 588) è stato un abate francese, venerato come santo dalla Chiesa cattolica e commemorato il 1º maggio.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Non si sa molto sulla sua vita. San Marculfo è stato eremita, monaco e poi abate di Nantus nel Cotentin. Ha incontrato sant'Helier e lo ha spinto a convertire gli abitanti di Jersey. Marculfo è morto nelle Isole di San Marculfo, al largo del Cotentin. Le sue reliquie furono spostate in Normandia a Corbeny dove state utilizzate per l'incoronazione dei re di Francia. San Marculfo viene invocato contro l'adenite tubercolare.

Venerazione[modifica | modifica wikitesto]

La Chiesa Cattolica lo ricorda il 1 maggio

« Commemorazione di san Marculfo, sull’isola di Nanteuil in Bretagna, eremita, poi monaco e abate di quel monastero. »
(Martirologio Romano)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

San Marculfo in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.