Malte Persson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Malte Persson

Malte Persson (1976) è un poeta, critico letterario e traduttore svedese.

Il suo primo libro Livet på den här planeten (La vita su questo pianeta) è stato pubblicato nel 2002. Ha in seguito pubblicato Apolloprojektet (Il progetto di Apollo) (2004) e Dikter (Poema) (2007).

Persson ha tradotto opere di Francis Ponge e Thomas Kling in svedese.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Livet på den här planeten 2002
  • Apolloprojektet 2004
  • Dikter 2007
  • Edelcrantz Förbindelser 2008

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN43815027 · LCCN: (ENnb2004303041 · ISNI: (EN0000 0000 7882 975X · GND: (DE136763103 · BNF: (FRcb16586489n (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie